01nov 2020
Castagne, ma quanto sono buone?
Il ricettario per interpretarle in biscotti, pasta, vellutate, dolci...

Autunno tempo di castagne. Cosa vi fanno pensare questi appetitosi frutti dalle striature marroni che hanno saziato intere generazioni? Cibi genuini, focolari antichi, nonni o mamme la domenica con la classica padella bucata, cartocci di caldarroste nei mercatini invernali, insomma... spaccati di un passato "sano" che bisognerebbe custodire gelosamente.

170 calorie per 100 gr, sono un'esplosione di valori nutrizionali tra cui il sodio e il fosforo. Ma la castagna è anche comfort food come ben ci racconta la food writer Linda Louis che in un libro edito Sonda (1 - 2), non recentissimo ma tuttora distribuito e soprattuto perfetto per la stagione corrente, rende giustizia alla regina dell'autunno (3), raccontando come valorizzarla in cucinaDal dolce al salato, la creatività non manca: zuppe corroboranti come quella di castagne sedano rapa (4), cracker ai cereali con farina di castagne fino ai pancake alla farina di castagne. Ma anche confetture, tagliatelle e i classici marron glacé. E, udite udite, sapevate che si possono surgelare? Vanno cotte senza scongelarle, meglio al vapore e poi fatte rinvenire in padella. C'è da sbizzarrirsi seguendo le tante suggestioni dell'autrice che, oltre a far luce su ricette di base tipo pelare le castagne, prepararne il latte o conservarle al naturale, indica un piccolo compendio di botanica e sopratutto un vademecum che illustra come sceglierle con un focus su quelle italiane, tra cui le eccellenze del Monte Amiata in Toscana.

Restando in Toscana, un'altra curiosità... Il 2 Novembre, giorno della Commemorazione dei Defunti, per ricordare le persone care scomparse, in provincia di Massa Carrara c'era l'antica tradizione di preparare delle collane di castagne lesse da regalare ai bambini, che le indossavano per la festa del "Bèn d'i morti".

Insomma... se siete curiosi di cimentarvi a fornelli con ricette "alternative", con poco meno di 10 euro avrete a disposizione un ventaglio ricco e goloso di proposte al palato che "scalderanno" anche il cuore. 

 

 

Castagne

Semplici, nutrienti ed energetiche

Linda Louis

Traduzione di Anna Cascone

Fotografie dell'autrice

Brossura - 80 pagine

Prezzo: € 9,90

 

1

2

3

4

SPUNTI DI VISTA

EDITO

Che colore sei? Anche se l'autunno vira su cromie come il marrone, l'arancione o il verde scuro, la Redazione ha votato all'unanimità per il rosa (1). Sì, proprio lui, emblema del romanticismo, della dolcezza, della femminilità, dello slow living. Ma il rosa è anche la tinta principe di quel nettare di Bacco particolarmente glamour e amato (non solo dalle donne) per il suo coté spesso fresco e fruttato, perfetto per accompagnare pietanze light come il pesce o come aperitiv...