28mar 2021
Cantina Kaltern - Vini come opere d'arte
Al via la V edizione di kunst.stück per la nuova etichetta

Arte e vino un'unione affascinante che spesso si ripresenta la dove il vigneron riconosce la "svolta creativa" affinché Bacco assurga a piccola opera d'arte e non solo per la qualità intrinseca del prodotto. Complice l'etichetta, una sorta di tela in miniatura, primo segno distintivo per un acquisto emozionale. In fondo un vino che si rispetti non può avere una "veste" povera o poco invitante perché, mai come in questo caso, l'abito fa il monaco. Lo sa bene Cantina Kaltern che non smette di "far leggere" i propri vini anche dal punto di vista estetico, con interpretazioni cromatiche che, oltre alla piacevolezza puramente visiva, stimolano brillanti esperienze di condivisione a tavola (1). Ed ecco infatti la quinta edizione di kunst.stück ("opera d'arte"), progetto artistico che vuole celebrare la varietà che in ogni annata ha avuto la performance più convincente. Anno dopo anno l’azienda invita artisti – affermati o emergenti – a realizzare un'etichetta originale che interpreti il vitigno e il tema dell’anno. Il risultato è una collezione di vini “opere d’arte della natura”, vestiti con altrettante opere d’arte e prodotte in edizione limitata. 

Il parco vitato da dove il Kellermeister Andrea Moser attinge annualmente è molto ampio: 450 ettari e circa 1.200 vigneti (2). Nella vendemmia 2019 a emozionare più di tutti è stata una parcella di Pinot Grigio, vitigno che è un po’ la “cenerentola” – se così si può dire – dei vitigni autoctoni e non, presenti nelle ripide vigne dell’Alto Adige e del lago di Caldaro. Ma non è sempre così: “in alcune parcelle molto vocate e in certe annate, si può cogliere la vera grandezza del Pinot Grigio e il suo splendore”, ci insegna Andrea Moser (3). Questo è successo nell’annata 2019, dal ritmo sui generis che, tra pioggia e sole, ha permesso a Cantina Kaltern di raccogliere uve Pinot Grigio di altissima qualità. “Il grande momento di Cenerentola” è allora il tema che Cantina Kaltern consegna agli artisti di tutto il mondo che vogliono provare a raccontare visivamente sull’etichetta questo messaggio.

 

Il bando è aperto da adesso fino al 25 aprile 2021 (h 23.59) e il premio per il vincitore dell’etichetta selezionata è di 1.000 euro. Tutti i dettagli relativi al concorso sono disponibili sul sito di Cantina Kaltern:

1

2

3

SPUNTI DI VISTA

EDITO

Finalmente entriamo in quel periodo dell'anno che sa di Primavera. E per noi di FoodMoodMag a sbocciare è l'universo in rosa (1). Sì, perché continua con grande successo il nostro format Woman-Power che tratta di donne con la D maiuscola che si distinguono nel loro settore di riferimento. Dal food, all'arte, al design, all'agricoltura, passando per la politica o la letteratura. Protagonisti il talento, la determinazione, il coraggio e la r...