21apr 2020
Accessori moda - La Mascherina glam di My Boutonnière
Se son rose...

Antoinette Petruccelli, fondatrice e designer del fashion brand Myboutonnière che produce splendidi fiori moda di stoffa ricchi di fascino da indossare in ogni momento, propone una nuova linea in target con l'emergenza Coronavirus: la Boutonnière Mask (1 - 2). Resta il delicato elemento floreale ma la "zona" interessata questa volta è il viso. Come già detto in più occasioni, la mascherina sta diventando un vero e proprio accessorio che accompagna non solo il nostro fuori casa quotidiano come la spesa o (quando si potrà) gli spostamenti urbani ma anche occasioni più glamour come cerimonie o incontri in luoghi pubblici ovviamente regolamentati da future direttive.

Ecco che la domanda sorge spontanea, che si tratti di un matrimonio, in qualità di sposa o invitato, oppure un semplice appuntamento amoroso, perché non coprire la bocca con un accessorio oltre che di stile, in armonia con il resto dell'outfit? 

Di questo tratta la nuova collezione della Petruccelli: un bouquet di fiori bianchi o colorati in seta o in altri tessuti ricercati "fiorisce" sulla mascherina (3) per dare un tocco di eleganza mista a originalità a un presidio che, spesso, ci crea un disagio "estetico" e stona visibilmente con l'abbigliamento.

Certo, da ricordare che la mascherina proposta da Myboutonnière è un gradevole e ben fatto "vezzo" e, ovviamente, va considerata alla stregua di una semplice barriera meccanica come una sciarpa messa intorno alla bocca e al naso. L'efficacia protettiva è limitata: evita che i nostri starnuti vadano addosso a chi ci è vicino ma nulla a che vedere con quella chirurgica. Di sicuro è un corredo charmant. Un simbolo che, come nel nel famoso quadro di John William Waterhouse (1849-1917) "The Soul of the Rose" (4), dove una figura femminile romantica e bellissima si affida alle rose come complici fedeli e preziose per preservare emozioni e "custodire" il proprio mondo, così la Boutonnière Mask ci veste, con gusto, riparandoci per quanto possibile. E poi diciamocelo, un pò di poesia non guasta mai.

 

La Boutonnière Mask è tailor-made e, tramite e-commerce QUI, è possibile ordinarla secondo le proprie necessità.

Prezzo al pubblico 280 euro circa.

1

2

3

4

SPUNTI DI VISTA

EDITO

Eccoci scivolati anche un pò bruscamente nel fresco autunnale (1), quello che "chiama" il tepore di indumenti più pesanti o il fuoco acceso di un camino. Ritornano riti domestici come il cambio di stagione del guardaroba o la messa a dimora delle piante "non rustiche".  E poi c'è il food che come ogni fase dell'anno si veste di connotati diversi: l'uva sale alla ribalta, insieme al delizioso caco. E che dire dei funghi? Dai finferli, agli ovoli, ai porcini (2). Le castagne e le zucche per vellutate saporite e corroboranti (3). Se siete dei cultori dell'insalata, eb...