28ott 2018
Siena - gli spazi affissionali ospitano oltre 28 scatti dal mondo
"Eyes Wide Open", da lunedì 29 ottobre fino a domenica 11 novembre

Tutti a Siena con il naso all'insù per vedere la prima mostra a cielo aperto "Eyes Wide Open" sui cartelloni pubblicitari normalmente destinati alle affissioni commerciali (1). Da lunedì 29 ottobre e fino a domenica 11 novembre, infatti, i manifesti di Siena si trasformano in una grande esposizione diffusa con protagoniste 28 fotografie di grandi dimensioni del Sipa (2 QiangChen_SmokingAnOldWoman). La singolare esposizione che occuperà gli spazi solitamente dedicati alle promozioni accoglierà alcune delle oltre 48 mila immagini che hanno partecipato all’edizione 2018 di "Siena International Photo Awards Festival" tra i concorsi di fotografia più partecipati a livello internazionale.
Un percorso espositivo, distribuito dal centro alla periferia della città, che raccoglie oltre 20 scatti da ben 156 Paesi di tutto il mondo. Gli autori? Fotografi professionisti, dilettanti e amatori divisi nelle 10 categorie tematiche: libero colore; libero monochrome; viaggi & avventure; persone e volti accattivanti; la bellezza della natura; animali nel loro ambiente naturale; architettura e spazi urbani; sport in azione; portfolio storytelling e schizzi di colore.
La mostra sarà un vero e proprio giro del mondo attraverso le immagini. Dalle istantanee dei Iupiat, i nativi dell'Alaska, la cui cultura si è sviluppata attorno alla pratica della caccia alle balene, ritratti di Kiliii Yuyan (3 - Yuyan_Inupiat_People of the Whale); fino al racconto della grande migrazione degli gnu e delle zebre nel fiume Mara in Africa, immortalate dall’obiettivo di Anup Shah (4 AnupShah_The Crossing). O ancora lo squalo balena di Gibuti, un angolo di Africa tutto da scoprire, che grazie allo scatto di David Robinson viene portato alla luce (5 DavidRobinson_SharkandMountains). E molto molto di più.

 

La grande mostra open air "Eyes Wide Open" è promossa da Simply Etruria Retail.

 

Maggiori info su:

1

2

3

4

5

SPUNTI DI VISTA

EDITO

Natale (1) è... ritrovare ogni anno vecchi amici con cui festeggiare. No, questo pensiero non è mio, anche se lo condivido, ma si legge in un vecchio libricino di Schulz, magnifico disegnatore dei Peanuts. La frase è bellissima, incredibilmente vera. In fondo molti di noi celebrano il Natale in modo tradizionale. Consueto. Ogni famiglia ha i suoi cerimoniali che ritrova puntuale ogni anno. Cambiano forse gli addobbi. Certamente i regali. La mise en place del cenone stupisce per qualche ornamento in più ma il mood resta sostanzialmente intatto. Ed è bello sprofondare e lasc...

 

 

 

FoodMoodMag utilizza cookies proprietari di tipo tecnico e cookies di tipo Analitico ( Google Analytics ) per migliorare la navigazione. Cliccando sul pulsante "Accetto" dai il tuo consenso e permetti a FoodMoodMag di salvare questi dati sul tuo computer.