23nov 2017
Per la tavola di Natale sei più oro o argento?
Alcune idee per la mise en place delle feste

Ci siamo: Natale è alla porta. Stiamo parlando di quell'atmosfera che ogni anno, dall’inizio di novembre in poi, contraddistingue non solo i tanti punti vendita urbani (in indoor e in outdoor) ma anche le nostre case che, poco alla volta, rivelano citazioni e addobbi nel tema della grande festa.
I camini, le candele, le ghirlande, il vischio, l’albero. Ognuno interpreta questo momento secondo la propria fantasia e sensibilità. E poi c’è la pianificazione. Sì, quella dei regali (chi, cosa, quanto) e l’arredo tavola. Quest’ultimo in particolare richiede un grande sforzo non solo organizzativo da studiare con largo anticipo, ma anche creativo. Bandita infatti la stessa mise en place dell’anno precedente. Certo, ciò non significa rinnovare costantemente piatti o tovaglie ma variare, sopratutto, il decoro: pochi accenni, una diversa composizione, un segna posto insolito, una spiga di grano, una corona magari con agrumi e oro, insomma, nuovi simboli benaugurali per accogliere con gioia (e stupire) amici e parenti (1). Ciò detto, anche i complementi, però, come posate e sottopiatti, devono inspira il Natale. In quest’ottica, la Redazione di Foodmoodmag propone fino al prossimo 24 dicembre, idee e suggerimenti (e non solo con le classiche rubriche “Regali”) per suggerire quell’idea forte che potrebbe fare la differenza.
Le posate di Bugatti, per esempio, “brillanti”, accendono letteralmente la tavola in raffinati giochi d’oro e d’argento: la linea Glamour (design: Virgilio Bugatti), in oro (2) e in argento (3), conferisce un incanto senza tempo alla magia della cena della vigilia. In acciaio inox 18/10 con spessore 2,5 mm mantengono nel tempo lucentezza e colori inalterati. Oppure le posate Aladdin, con ghiera dorata e pagliuzze d'oro (design: A. Dolcetti e Ufficio Tecnico Bugatti) attribuiscono un tocco chic alla mise en place (4 - 5).

E per il dessert? Portata immancabile sotto le feste, sono disponibili i numerosi pezzi speciali delle linee Glamour e Aladdin, come le forchettine dolce, la pala torta e il coltello per tagliare il panettone e il pandoro. 

 

Prezzi posate Glamour: Cucchiaio da tavola: €4,65; Forchetta da tavola: €4,65; Coltello da tavola: €4,95; Cucchiaino caffè: €3,95.
Prezzi posate Aladdin Pagliuzze: Cucchiaio da tavola: €14,90; Forchetta da tavola: €14,90; Coltello da tavola: €16,00; Cucchiaino caffè: €12,90.
 

 

1

2

3

4

5

SPUNTI DI VISTA

EDITO

Devo confessare che l'ultima riunione di redazione per discutere su argomenti utili, anche e soprattutto, per il prossimo editoriale, è stata come pervasa, almeno in principio, da un mood vagamente annoiato. Sì, avete capito bene… il tema era il Natale che verrà (1). Ed ecco quindi i soggetti che uscivano dal brain storming fiorentino: "Il piacere di donare e di ricevere", "Dare come parola talismano, che fa crescere", "Natale anniversario del cuore, il momento per recuperare dal solaio le statuine per il Presepe", "Albero si o albero no", "I mercatini di Natale più belli d...

 

 

FoodMoodMag utilizza cookies proprietari di tipo tecnico e cookies di tipo Analitico ( Google Analytics ) per migliorare la navigazione. Cliccando sul pulsante "Accetto" dai il tuo consenso e permetti a FoodMoodMag di salvare questi dati sul tuo computer.