06dic 2017
Natale in Toscana - Sarteano, gioiello senese, si anima con oltre 200 presepi

Nell'affascinante comprensorio senese, si erge un delizioso borgo arroccato su un altopiano tra la Val d'Orcia e la Valdichiana. Stiamo parlando di Sarteano, un comune noto soprattutto dal punto di vista archeologico poiché vi sono alcune delle più prestigiose tombe Etrusche della Toscana. Meta turistica, infatti, quasi tutto l’anno, grazie anche alla posizione strategica tra Siena, Perugia e Arezzo, ha un cuore entusiasta, forte di una giunta e dei suoi cittadini attenti a promuovere con iniziative intelligenti il proprio territorio. E tra due giorni il delizioso centro toscano si trasformerà nel “Paese dei presepi fino al 6 gennaio, con oltre 200 natività provenienti da tutto il mondo. Vere chicche come il presepe monumentale di 16 metri quadrati che raffigura la Roma dell’ottocento, oppure la magnifica “installazione” pregna di umanità dell’artista pugliese Raffaele De Angelis (1). Ancora… quello della siciliana Angela Tripi (2) che colpisce per la cura quasi maniacale dei dettagli di ogni singolo personaggio. E poi ci sono gli argentini, i boliviani, i francesi, i congolesi, gli indiani, i giapponesi, gli americani e molti, molti di più.
L’idea di “vestire” il borgo (3) con natività di ogni Paese e razza, è resa possibile, anche e soprattutto, dalla passione, oltre che dedizione in anni di ricerca paziente e meticolosa, del collezionista di presepi Stefano Rappuoli, già titolare del Museo Sarteano "Presepi dal mondo”. “La gente di Sarteano ha risposto con grande entusiasmo a questo nostro appello per creare un’atmosfera natalizia, nella sua accezione più pura” - ha raccontato Rappuoli (4 - Primo da Sx) in conferenza stampa.
Il presidente del Consiglio regionale, Eugenio Giani, sempre durante la presentazione ai giornalisti, ha definito Sarteano - “Uno dei borghi storici di maggior bellezza d’Italia” - che, quando diventa "Paese dei presepi", offre - “Uno spettacolo unico in Toscana”.
“Un’iniziativa molto sentita dall’amministrazione comunale e dai commercianti che ruota intorno alla grande qualità artista della collezione di Stefano Rappuoli” - ha dichiarato il Sindaco di Sarteano Francesco Landi (5 - Primo da Dx) - “La ricca selezione, infatti, è presente su importanti cataloghi come quello, per esempio, del Vaticano”. Sempre il Sindaco ha inoltre aggiunto - “Un’offerta di presepi intorno alla quale è stato costruito un calendario nutrito di manifestazioni per il mese di Natale, per la gioia di grandi e piccini”.
Saranno infatti giornate ricche di eventi: oltre le natività sono previsti mercatini, spettacoli teatrali, intrattenimenti musicali e giochi tradizionali.
Più di 20 giorni di festa vera, sentita, imperdibile.

 

Tutte le info su

Telefono : 0578269204

1

2

3

4

5

Photo Credits

Photo 1 : Mauro Cottini
Photo 2 : Mauro Cottini

SPUNTI DI VISTA

EDITO

Devo confessare che l'ultima riunione di redazione per discutere su argomenti utili, anche e soprattutto, per il prossimo editoriale, è stata come pervasa, almeno in principio, da un mood vagamente annoiato. Sì, avete capito bene… il tema era il Natale che verrà (1). Ed ecco quindi i soggetti che uscivano dal brain storming fiorentino: "Il piacere di donare e di ricevere", "Dare come parola talismano, che fa crescere", "Natale anniversario del cuore, il momento per recuperare dal solaio le statuine per il Presepe", "Albero si o albero no", "I mercatini di Natale più belli d...

 

 

FoodMoodMag utilizza cookies proprietari di tipo tecnico e cookies di tipo Analitico ( Google Analytics ) per migliorare la navigazione. Cliccando sul pulsante "Accetto" dai il tuo consenso e permetti a FoodMoodMag di salvare questi dati sul tuo computer.