26apr 2018
Milano - Novità cucine per il dopo Salone del Mobile
La Cornue festeggi i suoi 110 anni con "Kongo"

Al Salone del Mobile milanese abbiamo scoperto l’"eccezionale” e bellissima “divagazione” della storica Maison francese di cucine La Cornue (1), fondata nel 1908 da Albert Dupuy e da sempre fiore all’occhiello dei più grandi chef d’oltralpe. É stato in fatti presentato al pubblico della design week, Kongo, (2) un modello che esce dai binari dello stile più classico dell’azienda (3). Un nuovo codice espressivo, un linguaggio “diverso” per nuovi piani cucina dall’effetto grafico unico e straordinario (4). Il progetto nasce dalla collaborazione con lo street Artist Cyril Phan (5), alias Kongo, celebre creativo di fama mondiale.
Ecco quindi 6 piani, ognuno dei quali espressione della visione grafica di un continente. Ognuno un’opera d’arte: giochi di colore, spessori smaltati che cambiano, layout pittorici contemporanei… tutti firmati dall’artista, con menzione all’anno in corso.
Il risultato? Un corpo cucina mai visto prima, capace di ”infiammare” lo spirito e non solo i palati, dove il “côté artistic” ben si sposa a quello quasi sempre 100% handmade, simbolo di elevata qualità costruttiva e di durevolezza. Certamente, per chi desidera il meglio in tutti i sensi…

Indirizzo : 54 rue de Bourgogne, 75007 Paris

1

2

3

4

5

SPUNTI DI VISTA

EDITO

Verde, colore della speranza, della vitalità, dell’io, della fertilità e naturalmente della natura (1).
In attesa dell’estate, complice la rinnovata voglia di stare più tempo all’aperto, godendosi il tiepido sole durante i weekend, questo colore che infonde gioia e benessere, alimenta la nostra energia fisica e mentale. Indoor e outdoor, nell’architettura (2) ma anche verde urbano, in centro come in periferia, all’insegna, perché no, di un’ecologia sociale. In tutte le sue declinazioni e sfumature, stimola il desiderio di mettere alla prova il nost...

FoodMoodMag utilizza cookies proprietari di tipo tecnico e cookies di tipo Analitico ( Google Analytics ) per migliorare la navigazione. Cliccando sul pulsante "Accetto" dai il tuo consenso e permetti a FoodMoodMag di salvare questi dati sul tuo computer.