27nov 2017
Firenze - protagonista il turismo digitale con BTO2017 | TEN
INNOVAZIONE TECNOLOGICA, ECOTURISMO E NUOVE SFIDE MADE IN TUSCANY

Due giorni alla decima edizione di BTO - Buy Tourism Online (1) - l’evento che ha a cuore il turismo digitale in programma dal 29 al 30 novembre alla Fortezza da Basso.
Un appuntamento imperdibile non solo per operatori del settore o aziende desiderose di approfondire le potenzialità del turismo digitale, ma anche per semplici curiosi o viaggiatori globali (o bon vivant) (2). Turismo e tecnologia, insieme, saranno i temi protagonisti dei 161 appuntamenti in programma, tra incontri, dibattiti e workshop ospitati (3) in quattro Hall – WORLD, SERENDIPITY, FOCUS, GONG! - e tre Arene - GOVERNANCE, PRESENTATION, INNOVATION.
Molti I big player che hanno riconfermato la loro presenza: Google, Facebook, Airbnb, Booking.com, Expedia, Trivago, TripAdvisor, Accor, Best Western, Keesy, Toscana Aeroporti, UNA Hotels, Travel Appeal, Future Brand, Bookassist, The Student Hotel e tanti altri. Sul palco per la prima volta, inoltre, i rappresentanti di TUI Group, KLM, Costa Crociere e IBM. Non mancherà neppure il direttore degli Uffizi Eike Schmidt, già di “casa” in BTO, che parlerà di revenue applicata ai Musei con la presidente di ConfCultura Patrizia Asproni. E poi ancora l’incontro promosso dal MIBACT con protagoniste le città italiane più impegnate sul fronte del turismo: Firenze, Milano, Napoli, Roma e Venezia.
Tra i pannel in previsione, di particolare merito quello in relazione alle frodi digitali, alias cyber security - “Il turismo è un pozzo di dati sensibili” - ha affermato in conferenza stampa Giancarlo Carmiani (4 - Secondo da Dx), direttore scientifico della BTO - “E' opportuno capire dove essere cauti”. "Nella sala Gong 50 relatori che negli ultimi anni hanno lasciato il segno nel settore, avranno a disposizione 15 minuti di tempo per parlare di ciò che desiderano. Anche di turismo spaziale" - ha sempre dichiarato Carmiani.

Ancora... l’ecoturismo e la domanda in crescita di autenticità da parte dei turisti, nonché il turismo accessibile, all’insegna della sostenibilità e della responsabilità; Da non perdere l’appuntamento con le tre short stories made in Tuscany selezionate da BTO2017 | TEN e sviluppate attorno ai temi della sostenibilità, accessibilità e responsabilità. Si parte con Zatri, il social network dei pellegrini, una community ideata per permettere a quanti stanno vivendo questa esperienza di condividere con altri pellegrini le proprie emozioni. La seconda storia ha per protagonista Kimap, la prima app in Europa a offrire un sistema di mappatura delle barriere architettoniche, in cui sono gli stessi utenti a segnalare se una città è più o meno fruibile. Mentre Vivatoscana è un network di portali dove è la collettività a sostenere progetti di valorizzazione del patrimonio culturale/storico/naturale di un territorio (30/11 ore 15.30).

Riflettori puntati, poi, sul progetto Milano Sanremo del Gusto, che vede tre regioni lavorare insieme: Liguria, Lombardia e Piemonte. Per la prima volta il mondo dell’agrifood si unisce al turismo esperienziale per un viaggio alla scoperta di produttori, ristoranti, cantine, agriturismi che hanno abbracciato la filosofia dell’accoglienza e la valorizzazione delle tipicità (29/11, ore 15.15).
Giovedì 30 novembre Gianluca Laterza di TripAdvisor è protagonista di uno speech dedicato agli ultimi 8 anni di trend e scenari internazionali (30/11 ore 9.20). Grande attesa per l’arrivo in BTO2017 | TEN di Danilo Ragona e Luca Paiardi, protagonisti di Viaggio in Italia, un progetto che nasce dall’esigenza di far vivere esperienze di viaggio accessibili a tutti. Da tre anni Danilo e Luca percorrono in lungo e in largo Italia ed Europa, facendo sport (sci, surf, parapendio, rally, arrampicata) e dimostrando come sia possibile superare ogni limite e ogni barriera (30/11 ore 14.20).
Questa è solo un piccola preview del ricchissimo e interessante "cartellone" di appuntamenti (5) contemplati per quest'evento di respiro internazionale con al centro il viaggio e la dimensione dell'on line. Nel presente ma soprattutto come sguardo sul futuro e di indagine di ciò che ancora non c'è.

 

BTO - Buy Tourism Online è un marchio di proprietà di Toscana Promozione Turistica e Camera di Commercio di Firenze. BTO 2017 è affidata a Toscana Promozione Turistica, PromoFirenze - Azienda Speciale della Camera di Commercio di Firenze e Fondazione Sistema Toscana.

 

Tutti gli aggiornamenti su BTO2017 | TEN (#BTO2017) sul sito: 

 

Indirizzo : fortezza da basso

1

2

3

4

5

Photo Credits

Photo 3 : Luca Matulli
Photo 5 : Luca Matulli

SPUNTI DI VISTA

EDITO

Poco tempo fa mi è capitato di leggere un libro molto singolare… “La vita segreta degli alberi” di Peter Wohlleben, edito Macro, 2016 (Pp. 265 - Prezzo 18,60) che racconta storie incredibili sulle facoltà sorprendenti degli alberi (1): l’autore, celebre guardia forestale, ne parla basandosi sia sulle più recenti scoperte scientifiche, sia sulle sue esperienze dirette (2). Gli alberi, silenziosi (o almeno così pensavamo) giganti buo...

 

FoodMoodMag utilizza cookies proprietari di tipo tecnico e cookies di tipo Analitico ( Google Analytics ) per migliorare la navigazione. Cliccando sul pulsante "Accetto" dai il tuo consenso e permetti a FoodMoodMag di salvare questi dati sul tuo computer.