28mag 2018
Firenze eventi - La prima edizione dell'Eredità delle donne
A settembre, il festival in rosa in occasione delle Giornate Europee del Patrimonio

La città del giglio (1), il prossimo settembre si tinge di rosa. In occasione delle Giornate Europee del Patrimonio, infatti, dal 21 al 23 settembre 2018, andrà in scena la prima edizione de L'Eredità delle Donne (2), un evento dedicato al contributo della donna al progresso dell’umanità. Con la Direzione Artistica di Serena Dandini (3) i tre giorni di manifestazione saranno tutti consacrati al tema dell’empowerment femminile, attraverso la cultura e l’intrattenimento. Il capoluogo toscano, infatti, grazie a ospiti di portata nazionale e internazionale, sarà la prima città in Italia a rileggere la sua identità artistica valorizzando le figure femminili che ne sono state protagoniste. “Ritengo il progetto di grande valenza culturale, sociale e soprattutto pedagogica” - ha affermato il Sindaco di Firenze Dario Nardella (4) in occasione della recente conferenza stampa - “il femminile così come le disuguaglianze di genere sono argomenti su cui si deve lavorare molto con le nuove generazioni e questo Festival ci consente di fare un viaggio tra le grandi donne fino a quelle di oggi”.
L’iniziativa, gemella dell’evento parigino Les Journes du Matrimoine che da tre edizioni celebra l’eredità culturale parigina e francese attraverso le sue protagoniste femminili, è pensata per attribuire un giusto riconoscimento alle Madri della Patria, valorizzando il contributo di artiste, scienziate, pensatrici, accademiche, filosofe, architette e altro (del passato come della contemporaneità) al progresso dell’umanità e all’identità storica, culturale, civile di un popolo, di una nazione, di una città.
Ispiratrice” del festival è Anna Maria Luisa de’ Medici, nota come l’Elettrice Palatina, la prima ‘Madre della Patria’ e Madre della Cultura Italiana ed europea ante litteram. Grazie al suo generoso contributo, è stato possibile mantenere intatto e integro l’intero patrimonio culturale e artistico della città di Firenze, rendendola lo scrigno mondiale che tutti conosciamo. Proprio per questo è stata scelta come madrina d’eccezione del festival. “L’Elettrice fu una donna rivoluzionaria, che ruppe ogni regola, con coraggio e anche scandalo” - ha sempre dichiarato il Sindaco.
Tanti gli appuntamenti in programma (tutti a ingresso gratuito) che vedranno protagoniste “Signore” da tutto il mondo e dai settori più disparati: dal cinema, dalla televisione, dalla musica, dalla letteratura, dalle scienze, dall’imprenditoria e dall’economia. Ma anche dalla politica, dallo sport e dal giornalismo. Tre le tipologie di appuntamenti: le serate con la conduzione speciale di Serena Dandini, un programma diffuso di iniziative in collaborazione con le principali istituzioni culturali fiorentine e un calendario di eventi OFF.
Ogni giornata sarà caratterizzata da un evento dal format originale, studiato ad hoc per l’evento e per Firenze in cui si sommeranno cultura e intrattenimento. Si aprirà con un talk condotto dalla stessa Dandini, per proseguire con una serata intitolata L’Abbecedario delle donne, per chiudere con un’intervista a una protagonista dell’attualità nazionale e internazionale condotta dalla stessa Dandini.
Ma non finisce qui… L’Eredità delle Donne intende anche fare rete col territorio creando uno spazio dalle mille voci per presentare, discutere e immaginare la cultura al femminile. Il festival, infatti, proporrà al pubblico un programma OFF lanciando una CALL per chiedere la partecipazione a tutte le realtà culturali, creative e produttive della città, fino ai singoli cittadini che vogliano proporre contenuti di approfondimento, idee e progetti in tema. Le proposte potranno essere presentate entro il 30 giugno, esclusivamente ON LINE.

 

TITOLO: L’Eredita’ delle Donne. Le nostre Giornate del Patrimonio
QUANDO: dal 21 al 23 settembre 2018
DOVE: Firenze
L’ACCESSO A TUTTE LE INIZIATIVE E’ GRATUITO

 

Un progetto di Elastica e della Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze. Con il patrocinio del Ministero dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo e del Comune di Firenze. Partner Gucci.

 

Maggiori info su:

Telefono : 051221411

1

2

3

4

SPUNTI DI VISTA

EDITO

Il freddo ormai bussa alle porte. Le giornate diventano più corte e… torna la voglia di casa (1). Avvolti dall’effetto cocoon, riscopriamo la gioia del confort di stare tra le mura domestiche. E così molti celebrano i primi sabati d’autunno "copertina di linus-divano-tè-caldo-fiction-tv".
Ecco i weekend inside invece che outside, complice la rete con anche l’editoria on line che permette di usufruire di decine di magazine da sfogliare liberamente dal proprio smartphone (2). O ancora Instagram. Per non parlare della te...

 

 

SIAL bann it 728x90 distribuzione moderna 002


FoodMoodMag utilizza cookies proprietari di tipo tecnico e cookies di tipo Analitico ( Google Analytics ) per migliorare la navigazione. Cliccando sul pulsante "Accetto" dai il tuo consenso e permetti a FoodMoodMag di salvare questi dati sul tuo computer.