22nov 2017
Eventi Firenze - Teatro Studio Krypton chiude PERIFERIKA PERFORMING ART place
con LAPRESSIONEDELROSSO

Performance di chiusura per il Tenax, domani giovedì 23 novembre alle 21,30, con la serata “LAPRESSIONEDELROSSO” (1) diretta del maestro Giancarlo Cauteruccio.

Negli appuntamenti dei due precedenti giovedì con LAPERCEZIONEDELNERO e LAVIBRAZIONEDELBIANCO, Teatro Studio Krypton creatore di questo speciale progetto che collega idealmente centro storico e periferia, ha animato la scena di uno dei luoghi di cultura contemporanea più interessanti di Firenze - il Tenax appunto (2) - riportandolo ai fasti di anni passati in cui le discoteche sono state abitate da nomi stellari dell’arte, del teatro, della performing art più in generale. Un progetto, quello di Cauteruccio, volto a far emergere al Tenax la valenza ed il contesto sperimentale, di ricerca, di produzione, di innovazione tecnologica e comportamentale, gettando le basi per una collaborazione a lungo termine.
Fondante per quest’ultimo lavoro è il rosso, primo colore della storia, che sollecita visioni di sangue, passione, eros, immagini di lotte operaie contro il capitalismo… ed il  Rubens di Sansone e Dalila. 
Il progetto musicale è affidato a FRICAT, musicista, producer, regista e artista poliedrico della scena elettronica. 
Seguirà il dj set a cura di Andrea Mi.
Special guest della performance di domani, le due artiste visive Anna e Luisa Corcione, Rosaria Corcione, Alice Nardi e Antonio Abatangelo.
Protagonisti delle tre serate i performer Irene De Matteis, Fanny Fabbri, Maria Vittoria Feltre, Susannah Iheme, Leonardo Maietto, Giulia Marchetti, Tommaso Pedroni, Mosè Paco Maria Risaliti ,Mattia bacchetti e Cecilia Lentini coordinati da Margherita Landi. E  gli allievi di Fiorentina Pattinaggio coordinati da Barbara Nutini e Luca Lallai. Le elaborazioni visuali sono di Francesca Pignanelli e Cecilia Lentini, coordinate da  Massimo Bevilacqua.

 

Inizio ore 21:30 – a seguire dj set.

Ingresso 7 euro.

 

Info

Indirizzo : Via Pratese 46 Firenze
Telefono : 055 2345443

1

2

SPUNTI DI VISTA

EDITO

Devo confessare che l'ultima riunione di redazione per discutere su argomenti utili, anche e soprattutto, per il prossimo editoriale, è stata come pervasa, almeno in principio, da un mood vagamente annoiato. Sì, avete capito bene… il tema era il Natale che verrà (1). Ed ecco quindi i soggetti che uscivano dal brain storming fiorentino: "Il piacere di donare e di ricevere", "Dare come parola talismano, che fa crescere", "Natale anniversario del cuore, il momento per recuperare dal solaio le statuine per il Presepe", "Albero si o albero no", "I mercatini di Natale più belli d...

 

 

FoodMoodMag utilizza cookies proprietari di tipo tecnico e cookies di tipo Analitico ( Google Analytics ) per migliorare la navigazione. Cliccando sul pulsante "Accetto" dai il tuo consenso e permetti a FoodMoodMag di salvare questi dati sul tuo computer.