13set 2018
Décor - L'oggetto del mese: Diva
La seduta che seduce

Una linea sinuosa, una silhouette sensuale, resa ancora più preziosa dall’allure déco e dalla forma a conchiglia. Vi abbiamo stuzzicato la curiosità? Ebbene, l’oggetto delle meraviglie in questione è una seduta (1). Che si fa notare e veste il living di charme. Diva, questo il nome della deliziosa poltroncina (in versione fissa o girevole) progettata da Carlo Bimbi per l’azienda made in Tuscany Borzalino.
Bella, come una dea del palcoscenico, attira lo sguardo come una scollatura modellata su un abito da sera (2). Da thè o da conversazione, in salone, in camera o in una sala d’attesa conferisce delicatezza ed eleganza tutta al femminile all’ambiente che la ospita.
E che dire della versione floreale? Flower power per un arredo che diventa così soffio primaverile infondendo alla casa lusso e serenità. Anche nella variante divano (3).
Confortevole nella sua forma, sagomata con imbottitura, cambia d’abito come cambia lo scenario e si veste di materiali differenti. Proprio come una Diva.

1

2

3

SPUNTI DI VISTA

EDITO

Natale (1) è... ritrovare ogni anno vecchi amici con cui festeggiare. No, questo pensiero non è mio, anche se lo condivido, ma si legge in un vecchio libricino di Schulz, magnifico disegnatore dei Peanuts. La frase è bellissima, incredibilmente vera. In fondo molti di noi celebrano il Natale in modo tradizionale. Consueto. Ogni famiglia ha i suoi cerimoniali che ritrova puntuale ogni anno. Cambiano forse gli addobbi. Certamente i regali. La mise en place del cenone stupisce per qualche ornamento in più ma il mood resta sostanzialmente intatto. Ed è bello sprofondare e lasc...

 

 

 

FoodMoodMag utilizza cookies proprietari di tipo tecnico e cookies di tipo Analitico ( Google Analytics ) per migliorare la navigazione. Cliccando sul pulsante "Accetto" dai il tuo consenso e permetti a FoodMoodMag di salvare questi dati sul tuo computer.