03ott 2018
Carte da parati - La letteratura del mondo a parete

Continua il nostro scouting dedicato all'interior design per suggerire elementi d'arredo innovativi, originali e intriganti. Settore di interesse: carta da parati. Ma non una qualunque, ovviamente. Siamo a Brescia, da ST Origami azienda con la passione per la carta, come ben si deduce dal brand stesso, che declina questo elemento tanto antico quanto affascinante in molte e diverse applicazioni: da vere e proprie opere d'arte fino diverse collezioni di bigliettini pop up e tridimensionali, ideati e progettati interamente dall’ufficio creativo. E proprio nel 2018 l'azienda trova nella carta da parati una nuova modalità espressiva presentando Pagina, la prima carta d’arredo 100% made in Italy che propone capolavori della letteratura mondiale in lingua originale (1), stampati – come suggerisce il nome stesso – in una sola “pagina”. Le misure non convenzionali, 62x220 cm, ne fanno un prodotto dal grande impatto decorativo in grado di donare una valenza culturale a qualsiasi ambiente (2).
Nell'era dell'e-book, del digitale, della carta che va a morire, poter godere di una pagina di Miguel de Cervantes nel salotto di casa è sicuramente un regalo, non banale, che facciamo al nostro ambiente domestico (3). E anche a noi.

1

2

3

SPUNTI DI VISTA

EDITO

Natale (1) è... ritrovare ogni anno vecchi amici con cui festeggiare. No, questo pensiero non è mio, anche se lo condivido, ma si legge in un vecchio libricino di Schulz, magnifico disegnatore dei Peanuts. La frase è bellissima, incredibilmente vera. In fondo molti di noi celebrano il Natale in modo tradizionale. Consueto. Ogni famiglia ha i suoi cerimoniali che ritrova puntuale ogni anno. Cambiano forse gli addobbi. Certamente i regali. La mise en place del cenone stupisce per qualche ornamento in più ma il mood resta sostanzialmente intatto. Ed è bello sprofondare e lasc...

 

 

 

FoodMoodMag utilizza cookies proprietari di tipo tecnico e cookies di tipo Analitico ( Google Analytics ) per migliorare la navigazione. Cliccando sul pulsante "Accetto" dai il tuo consenso e permetti a FoodMoodMag di salvare questi dati sul tuo computer.