28set 2018
Arte in Europa - Anversa e il Barocco
le mostre "Baroque Book Design" e "Cokeryen"

Ad autunno, Anversa, la città più importante delle Fiandre, sceglie il Barocco. E lo fa con due mostre memorabili "Baroque Book Design" e "Cokeryen | Photo, Film, Food. Tony Le Duc / Frans Snijders" che aprono i battenti oggi 28 settembre. Due momenti che, attraverso allestimenti d’eccezione in spazi esclusivi, raccontano Anversa e il Barocco da innovativi punti di partenza, proseguendo quel dialogo tra gli artisti del passato e la contemporaneità che sta caratterizzando il festival "Anversa Barocca 2018. Rubens inspires" con cui la città rende omaggio a Pieter Paul Rubens e alla sua eredità immortale.

 

COKERYEN | PHOTO, FILM, FOOD. Tony Le Duc / Frans Snijders (1 - COKERYEN - Frans Snijders Stilleven © KBC Rockoxhuis)
Arte, fotografia e cibo dal sapore barocco sono i protagonisti di “Cokeryen | Photo, Film, Food. Tony Le Duc / Frans Snijders”, un progetto che coinvolge molti protagonisti della scena artistica e culinaria fiamminga del presente e del passato. Il presente è rappresentato dal fotografo Tony Le Duc e da 18 tra i più rinomati chefs di Anversa. Il primo è incaricato di far dialogare l’arte del pittore Frans Snijders (1579-1657) e dei suoi contemporanei, maestri nell’arte della natura morta, con i piatti da lui selezionati tra le ricette del libro di cucina di Antonius Magirus, pubblicato nel 1612. Agli chef il compito di dare una nuova, moderna interpretazione delle ricette storiche; al fotografo-curatore il compito di rendere immortali questi piatti attraverso i suoi scatti. Applicando la tavolozza cromatica del XVII secolo per l’arte fotografica di cui è maestro, Le Duc si propone così di reinterpretare l'iconografia barocca, attualizzandola. Il passato vive nei dipinti fiamminghi del 1600 con soggetti provenienti dal mare, dal fiume e dalla campagna, oltre che nella location, ovvero la recentemente restaurata casa-studio di Frans Snijders, oggi parte del complesso museale Snijders&Rockox House. La mostra si snoda quindi attraverso un dialogo in cui nature morte, scene di caccia e tavole imbandite dipinte nel Seicento acquistano nuova vita e freschezza attraverso gli scatti di Tony Le Duc (2 - Cokeryen - Photo Film Food. Natura morta con lepre e aragosta (c) Collezione Snijders & Rockoxhuis).

Snijders&Rockox House
Keizerstraat 10, Anversa. Dal 28.09.2018 - 13.01.2019. Dal martedì alla domenica h 10-17. Maggori info QUI.

 

BAROQUE BOOK DESIGN, la tipografia dal Barocco a oggi
“Baroque Book Design” è l’occasione imperdibile per scoprire quanto l’arte della stampa tipografica tra il XVI e XVII secolo, con i suoi esponenti di maggior spicco tra cui l’artista e tipografo anversese Balthasar Moretus, sia stata influenzata dal movimento artistico del Barocco e come, ancora oggi, sia fonte di attenta ispirazione per creare prodotti editoriali di eccellenza. ​​​​​​​Inutile nascondere che la mostra è soprattutto un omaggio a Rubens, al suo expertise tipografico e al legame di profonda amicizia e collaborazione che strinse con la famiglia Plantin-Moretus, in quella capitale delle arti e della tecnologia che fu Anversa nel 1600. A ciò si aggiunge il desiderio di mettere in evidenza, in continui rimandi tra passato e presente, la storia della stampa e della carta, nonché la cura e la passione che si nascondono dietro la creazione di un libro: un processo che ancora oggi coinvolge editori, stampatori, artisti e grafici (3 - BAROK BUREZ - Ragazza con tulipani :copyright:foto Athos Burez). Location di questo percorso non poteva che essere il Museo Plantin-Moretus, antica stamperia e sede nel XVI secolo della casa editrice Plantin Press, dal 2005 patrimonio Unesco, recentemente rinnovato nell’allestimento e negli spazi (4 - Thomas Willeboirts Bosschaert, Ritratto di Balthasar I Moretus: copyright:Museum Plantin Moretus).

 

Museo Plantin-Moretus
Vrijdagmarkt 22, Anversa. Dal 28.09.2018 al 06.01.2019. Dal martedì alla domenica h 10-17. Maggiori info QUI.

1

2

3

4

SPUNTI DI VISTA

EDITO

Il freddo ormai bussa alle porte. Le giornate diventano più corte e… torna la voglia di casa (1). Avvolti dall’effetto cocoon, riscopriamo la gioia del confort di stare tra le mura domestiche. E così molti celebrano i primi sabati d’autunno "copertina di linus-divano-tè-caldo-fiction-tv".
Ecco i weekend inside invece che outside, complice la rete con anche l’editoria on line che permette di usufruire di decine di magazine da sfogliare liberamente dal proprio smartphone (2). O ancora Instagram. Per non parlare della te...

 

 

SIAL bann it 728x90 distribuzione moderna 002


FoodMoodMag utilizza cookies proprietari di tipo tecnico e cookies di tipo Analitico ( Google Analytics ) per migliorare la navigazione. Cliccando sul pulsante "Accetto" dai il tuo consenso e permetti a FoodMoodMag di salvare questi dati sul tuo computer.