07apr 2017
Salone del Mobile di Milano
Sissi, l'aristocratica di Driade

Cambiare rimanendo se stessi, rimanere se stessi cambiando.

Così Driade presenta la nuova Collezione 2017 da qualche giorno in scena al Salone del Mobile di Milano.

Una meraviglia su tutti? la seduta Sissi (1), progetto moderno, vanitoso, scultoreo. Evocativa della sedia viennese per eccellenza, anelli morbidi si fondono sensualmente richiamando atmosfere aristocratiche del Ludovica+Roberto Palomba, designer e architetti famosi di casa nostra.

Chic e democratica per l’indoor ma non da meno per l’outdoor, colpisce per l’allure "regale" e sobrio al contempo. Come una vera principessa.

1

SPUNTI DI VISTA

EDITO

Cucina mon amour. In Italia, quando si tratta di cucina, si  fa sul serio. D'altronde tutti noi trascorriamo in media un'ora al giorno in quest'ambiente diventato l'emblema della convivialità vera e spontanea (1). Questo è oggi. Ricordo da bambina come la cucina fosse, invece, luogo riservato alla mamma e alle zie. Una sorta di back office, la zona privata della casa, inaccessibile a ospiti o estranei. Da non mostrare. Vocata solo alla produzione dei pasti della giornata. Il cui ingresso doveva essere autorizzato dalle donne di famiglia. Oggi, per fortuna, non è più così,...

 

 

FoodMoodMag utilizza cookies proprietari di tipo tecnico e cookies di tipo Analitico ( Google Analytics ) per migliorare la navigazione. Cliccando sul pulsante "Accetto" dai il tuo consenso e permetti a FoodMoodMag di salvare questi dati sul tuo computer.