17feb 2017
anteprima Salone del Mobile 2017
5 preview scelte per voi

Aprile si avvicina. E così anche il mese più importante dell’anno per tutti i design addicted e semplici amanti dell’home décor. Va in scena infatti, il design show, con il suo Salone del Mobile e Fuori Salone: per una settimana la città meneghina diventa internazionale più che mai, aprendo a un viaggio emozionante tra le novità dell’interior design. 

Ecco qualche anteprima per stuzzicare la creatività di chi sta, magari, già pensando a qualche arredo nuovo, bello e utile.

5 idee in pillole del Salone che verrà. 

 

1 - Flower Power il nuovo lampadario dell’azienda trevigiana VG presentato al prossimo Euroluce 2017. Una sorgente luminosa carica di fascino, una cascata di tulipani, o a scelta altri tipi di fiori sempre di produzione VG, in mezzo ai quali delle lampade in vetro di Murano con illuminazione a LED trovano la loro naturale collocazione. Un inno alla primavera per illuminare con assoluta originalità gli ambienti domestici. 

2 - Nata per stupire Logos della Calvi & Brambilla, una famiglia di contenitori pensata per arredare la zona notte. Di stupefacente bellezza nella sua linearità, la particolare geometria delle superfici permette di afferrare con le mani il quadro per entrare al suo interno, in un gioco di rimandi continui tra spazio bidimensionale e spazio tridimensionale.

3 - Una forma che “non si dimentica” quella della nuova libreria EGO firmata Brummel, realizzata con essenza wengè e finitura bronzo laccato opaco. Una struttura originale, decisamente fuori dagli schemi classici, per case dal piglio unico.

4 - Isabel, seducente come il suo nome questa poltroncina disegnata da Carlo Colombo per Flexform ammalia a casa, come in un ambiente di lavoro. Interamente rivestita in cuoio, gambe incluse, mantiene una linea asciutta ed essenziale che affida alla preziosità dei materiali buona parte dell’espressività del progetto. Lo schienale è una elegante e avvolgente scocca in metallo rivestita in cuoio che si prolunga nei braccioli che, divaricandosi lievemente alle estremità, generano una piccola piega del cuoio, come un leggero origami. 

5 - Rachele, ancora un nome di donna per un altro magnifico imbottito, questa volta di Formitalia. La poltroncina dal sapore molto glam, rivestita in tessuto, e disponibile in numerose tinte, ha la caratteristica di presentare degli insoliti spazi vuoti laterali ricoperti nel perimetro da fasce di metallo o legno che alleggeriscono la struttura, illuminandone la seduta. 

1

2

3

4

5

SPUNTI DI VISTA

EDITO

“Navigavamo in un mare di latte”, così Luciano di Samosata, scrittore greco antico di origine siriana e narratore di fantascienza ante litteram immaginava una crociera fantasiosa ai confini delle realtà.

Oggi invece la situazione è ben diversa: navighiamo infatti e realmente in un mare di plastica (1). Ma da dove l’origine, dove la destinazione finale e quali infine gli eventuali rimedi? 

Immaginiamo quale sia il tragitto di un normale cotton fioc, dalle orecchie dopo la pulizia nel nostro habitat domestico: magari lo scarichiamo ...

 

 

FoodMoodMag utilizza cookies proprietari di tipo tecnico e cookies di tipo Analitico ( Google Analytics ) per migliorare la navigazione. Cliccando sul pulsante "Accetto" dai il tuo consenso e permetti a FoodMoodMag di salvare questi dati sul tuo computer.