06dic 2017
6 idee regalo per il Natale 2017
Lasciatevi consigliare!

Continua la selezione regali di Natale suggerita dalla Redazione… (1)
Ecco un mix and match di proposte diverse. Lasciatevi ispirare dai complimenti cucina, tavola, food, beverage e moda

 

2) Macchina per il pane di Steba (distribuito da Schoenhuber) è ideale non solo per fare dell’ottimo pane in casa ma anche torte, marmellata e molto altro. 18 i programmi integrati tra cui quello per fare il pane senza glutine. Acciaio inox. Prezzo al pubblico consigliato: 175,80.

 

3) La nuova collezione Goloserie. In pregiata porcellana Ancap, un regalo per l’amica golosa, che lascia sempre spazio per il dolce!

Conf. 1 tz caffè con piatto € 20,11 - 6 Tazza caffè con piatto: € 106,80.

 

4) Del colosso Ikea, il Vinter bricco caffé, zuccheriera e lattiera, dal design minimal e contemporaneo. Prezzo al pubblico consigliato del Bricco per caffè, grigio: 19,99 euro.

 

5) Per un food gift molto speciale la Degustazione Verticale di Parmigiano Reggiano Prodotto di Montagna della Ferrari Giovanni spa. Le note amare della birra esaltano le caratteristiche del formaggio e permettono di apprezzare al meglio le peculiarità delle sue diverse stagionature, per un'esperienza di degustazione che stupisce, sorso dopo morso. Prezzo al pubblico consigliato: 17,95 euro 

 

6) Per i cultori di distillati pregiati ecco che Monteverro presenta la Grappa al profumo di panettone Riserva, affinata per 3 anni in barrique di rovere francese, dal colore oro tenue con riflessi ambrati, profumo ricco e intenso, con note di sottobosco, nocciolo di ciliegia, chiodi di garofano, tarte tatin, un tocco di vaniglia e panettone. Prezzo al pubblico consigliato: 0,5 l 39,00 €/bt. 

 

7) Per i più freddolosi o per chi ha una seconda casa in montagna e ama coccolarsi davanti a un camino con morbidi boots in piumino d’oca e cotone, gli stivaletti/pantofole da casa di Hästens dall’allure molto trendy, sono la soluzione perfetta. Prezzo al pubblico consigliato: 80 euro

1

2

3

4

5

6

7

SPUNTI DI VISTA

EDITO

Devo confessare che l'ultima riunione di redazione per discutere su argomenti utili, anche e soprattutto, per il prossimo editoriale, è stata come pervasa, almeno in principio, da un mood vagamente annoiato. Sì, avete capito bene… il tema era il Natale che verrà (1). Ed ecco quindi i soggetti che uscivano dal brain storming fiorentino: "Il piacere di donare e di ricevere", "Dare come parola talismano, che fa crescere", "Natale anniversario del cuore, il momento per recuperare dal solaio le statuine per il Presepe", "Albero si o albero no", "I mercatini di Natale più belli d...

 

 

FoodMoodMag utilizza cookies proprietari di tipo tecnico e cookies di tipo Analitico ( Google Analytics ) per migliorare la navigazione. Cliccando sul pulsante "Accetto" dai il tuo consenso e permetti a FoodMoodMag di salvare questi dati sul tuo computer.