21set 2018
5 suggerimenti per dipingere le pareti di casa
Osiamo con toni pastello soft. Ma con stile

Parola d'ordine? Benessere tra le mura domestiche. Ciò è possibile con la scelta di tinte soft certo, che strizzino però l’occhio anche all’eleganza e al lato glamour dell’home interior (1). Un mood rilassante all’interno di casa piace a tutti ma non dobbiamo ricreare l’atmosfera di una spa. E' oltremodo fondamentale optare per un total look che non evochi un "clima interior" tipo “corredino da neonato” o peggio “bon ton flou".

 

Ecco 5 suggerimenti per dipingere un ambiente di casa con stile.

1 - Piuttosto che tinteggiare tutte le mura di una stanza, scegliete una sola parete o massimo due (2).

2 - Sovrapponete al muro color pastello un grande pennello leggero e amovibile: si crea un originale aspetto grafico e quando ci si stanca, basta cambiargli colore…

3 - Un classico sempre alla moda? Il rigore del cemento associato alla dolcezza del pastello, meglio con nuance tendenti al grigio.

4 - Cuscini, plaid, tende, copriletti… l’arredo tessile dell’ambiente pensiamolo in armonia con la tinta pastello delle pareti. Sono infatti preferibili gradazioni simili oppure di colori complementari.

5 - L’effetto bomba colore. La pittura può essere un’ottima soluzione per personalizzare oggetti come cornici, candelabri, vecchi complementi da mercatino, tè table… dettagli apparentemente banali che possono rendere un ambiente domestico di maggior appeal.

 

E infine la proposta della Redazione su quali pitture decorative scegliere...

Peach codice 2049 e Antique Ivory codice 2047 firmati dall’esperto di codici colore Nicola Baccaglini per l'azienda Wilson & Morris, colori alla moda declinati per garantire benessere in casa.
Ma vediamoli da vicino...


Peach codice 2049 (3) trasferisce calore all’ambiente enfatizzandone l’arredo, preferibilmente da scegliere in stile minimal e moderno per creare una suggestione cromatica armonica.
Antique Ivory codice 2047 (4) invece è candore e pura poesia. Si tratta di un colore chiaro e luminoso pensato per arredare con discrezione, illuminare e valorizzare ogni spazio.
Le diverse finiture, con cui si possono coniugare queste pitture consentono diverse applicazioni del colore e utilizzi non solo sulle pareti e soffitti ma su mobili o elementi decorativi come ad esempio le boiserie.

 

Che dire... casa vostra non vi piace più come prima? Ha un mood sbiadito, alias fané? Ricominciate dal colore. Una colpo di pennello e tutto può cambiare. In meglio. 

 

 

 

1

2

3

4

SPUNTI DI VISTA

EDITO

Natale (1) è... ritrovare ogni anno vecchi amici con cui festeggiare. No, questo pensiero non è mio, anche se lo condivido, ma si legge in un vecchio libricino di Schulz, magnifico disegnatore dei Peanuts. La frase è bellissima, incredibilmente vera. In fondo molti di noi celebrano il Natale in modo tradizionale. Consueto. Ogni famiglia ha i suoi cerimoniali che ritrova puntuale ogni anno. Cambiano forse gli addobbi. Certamente i regali. La mise en place del cenone stupisce per qualche ornamento in più ma il mood resta sostanzialmente intatto. Ed è bello sprofondare e lasc...

 

 

 

FoodMoodMag utilizza cookies proprietari di tipo tecnico e cookies di tipo Analitico ( Google Analytics ) per migliorare la navigazione. Cliccando sul pulsante "Accetto" dai il tuo consenso e permetti a FoodMoodMag di salvare questi dati sul tuo computer.