16gen 2018
Pitti Uomo 93: Malo - l’orgoglio italiano di un’azienda apprezzata in tutto il mondo

Una morbida, calda e leggera maglia di Malo nei colori del bosco e del cielo, della terra e dei suoi frutti è per chiunque un raffinato capo da indossare.
Non sono solo le fibre pregiate a dare l'impronta unica a questi capi. A renderli speciali contribuisce anche la lavorazione, che recupera la migliore tradizione artigianale italiana.
In azienda ci sono ancora le magliaie, che lavorano a mano i campionari e le collaudate macchine, che rendono le cuciture invisibili (1), ma soprattutto c'è la ricerca costante per creare capi unici, al passo col gusto contemporaneo (2).
Tornando alle fibre, quella maggiormente usata è il cashmere, filato nobile proveniente dalla capra Hircus, che vive e sviluppa il suo meraviglioso pelo sulle alture asiatiche, dalla Mongolia alla Cina. Secondo la leggenda, il mitico Vello d'oro era fatto di cashmere e indubbiamente è molto apprezzato nella moda sia maschile che femminile.
La novità della stagione per Malo, presentata nell'edizione di Pitti Uomo 93, da poco conclusa alla Fortezza da Basso di Firenze, è la Kashuna (3) un nuovo filato nato dall'incontro del cashmere con un'altra fibra preziosa, tra le più meritevoli: la vicuna. Anche lei nasce sugli altipiani, quelli delle Ande, nei territori degli antichi Inca che la usavano per tessere i mantelli regali.
Incontrerà, come il resto della produzione della casa, il favore del pubblico e prevediamo che un capo di Kashuna sarà a breve il must di un guardaroba decisamente chic e raffinato.

1

2

3

SPUNTI DI VISTA

EDITO

Il freddo ormai bussa alle porte. Le giornate diventano più corte e… torna la voglia di casa (1). Avvolti dall’effetto cocoon, riscopriamo la gioia del confort di stare tra le mura domestiche. E così molti celebrano i primi sabati d’autunno "copertina di linus-divano-tè-caldo-fiction-tv".
Ecco i weekend inside invece che outside, complice la rete con anche l’editoria on line che permette di usufruire di decine di magazine da sfogliare liberamente dal proprio smartphone (2). O ancora Instagram. Per non parlare della te...

 

 

SIAL bann it 728x90 distribuzione moderna 002


FoodMoodMag utilizza cookies proprietari di tipo tecnico e cookies di tipo Analitico ( Google Analytics ) per migliorare la navigazione. Cliccando sul pulsante "Accetto" dai il tuo consenso e permetti a FoodMoodMag di salvare questi dati sul tuo computer.