07giu 2017
Pitti Uomo 2017 a Firenze
LA MODA IN MOSTRA A FIRENZE

Firenze chiama moda! Fashion addicted, fashion blogger, influencer, imprenditori del settore, stilisti, è arrivato il vostro momento. Segnate sulla vostra agenda quattro giorni all’insegna dello stile: Pitti Uomo  (1) torna dal 13 al 16 giugno nella capitale rinascimentale e porta con sé una ventata di freschezza, novità e stravaganza alla Fortezza da Basso, luogo simbolo che ospita la manifestazione più fashion dell’anno (2).

Tema del salone estivo 2017 “Boom, Pitti Bloom”, a cura del lifestyler Sergio Colantuoni, è l’energia vitale: gli spazi espositivi verranno invasi da fiori macroscopici, creazioni artistiche ed icone digitali richiamando la stagione estiva che è alle porte. Accogliere i visitatori in un mondo fantastico, quasi onirico, è questo lo scopo che si propone la mostra. Un mondo di contrasti di colore, alternanza tra spazi pieni e vuoti, pattern stravaganti ed aiuole gonfiabili che ricordano un meraviglioso parco giochi in cui immergersi e trascorrere piacevoli momenti di serenità e spensieratezza. Un salone che getta uno sguardo al futuro, puntando sempre alla trasformazione, al cambiamento e alla novità, tendenza che fa della moda un universo in continuo rinnovamento. Special guest di questa novantaduesima edizione sarà Virgil Abloh, architetto, direttore creativo e designer, classe 1980, nato a Rockfors, Illinois, il quale ha trasformato il proprio lifestyle in un brand di successo con Off-White del quale presenterà in esclusiva la collezione menswear Primavera|Estate 2018 ed una selezione della pre-collezione donna. Gli eventi (blindatissimi) dedicati non mancheranno: da Christian Louboutin presente per la prima volta a Pitti Uomo con un inedito special project, ad Hugo, la linea fashion-forward di Hugo Boss, che presenterà la sua esclusiva collezione SS18, combinando sia menswaer che womenswear. Per la seconda stagione consecutiva, Tommy Hilfiger, sceglie Pitti per fornire un’anteprima della collezione Hilfiger Edition Spring 2018 mentre il marchio svizzero di accessori e abbigliamento Bally proporrà in esclusiva la sua nuova linea di sneakers, creando una particolare ed affascinante installazione situata nel Piazzale Centrale. Ma Pitti Uomo non significa solo poter ammirare le favolose creazioni di marchi italiani ed internazionali noti nel panorama mondiale bensì scoprire e confrontarsi con realtà e talenti emergenti. Direttamente dall’altro capo dell’emisfero arriveranno otto giovani designer australiani, selezionati in collaborazione con Australian Fashion Chamber, per introdurre le loro collezioni nell’area speciale dello Spazio Carra, all’interno del Padiglione Centrale. E ancora, sarà YoshioKubo, talentuoso stilista, a tenere alta la bandiera giapponese, esibendo il suo stile unico attraverso un inedito fashion show. Attendiamo quindi con impazienza l’inizio dell’atteso salone in cui, finalmente, dopo il cupo inverno, tornerà a splendere il sole all’insegna del fashion.

Il count down è inziato: meno cinque (3)!

 

Indirizzo : fortezza da basso firenze

1

2

3

SPUNTI DI VISTA

EDITO

“Navigavamo in un mare di latte”, così Luciano di Samosata, scrittore greco antico di origine siriana e narratore di fantascienza ante litteram immaginava una crociera fantasiosa ai confini delle realtà.

Oggi invece la situazione è ben diversa: navighiamo infatti e realmente in un mare di plastica (1). Ma da dove l’origine, dove la destinazione finale e quali infine gli eventuali rimedi? 

Immaginiamo quale sia il tragitto di un normale cotton fioc, dalle orecchie dopo la pulizia nel nostro habitat domestico: magari lo scarichiamo ...

 

 

FoodMoodMag utilizza cookies proprietari di tipo tecnico e cookies di tipo Analitico ( Google Analytics ) per migliorare la navigazione. Cliccando sul pulsante "Accetto" dai il tuo consenso e permetti a FoodMoodMag di salvare questi dati sul tuo computer.