12dic 2017
must have anti freddo: sciarpe in piumino morbide e calde

In queste giornate di freddo pungente con la neve che ormai ha fatto capolino un pò ovunque, ecco che la necessità di coprirci è innegabile. É tempo infatti di sciarpe, cappelli, guanti, paraorecchie più o meno pelosi, più o meno discutibili. Ognuno sceglie la sua modalità “confort” preferita. Benvengano i caldi abbracci come quelli di piumini dalle linee ricercate o l’ecofur, la pelliccia a impatto zero che mette d’accordo un pò tutti, dagli ecologisti a signore che preferiscono una spesa più oculata. E poi ci sono i cappotti oversize, molto in voga quest’inverno, da abbinare a colli in tessuti vari, dal cachemire alla lana.
Soffermandoci sempre su quella parte del corpo che richiede maggior protezione durante i mesi rigidi, l'azienda pistoiese Cinelli Piume e Piumini propone le morbide sciarpe in… piumino (1). Una linea da poter indossare ogni giorno, leggera e soprattutto calda.
Oltre alla misura piccola, c’è la variante più grande (2) che si trasforma in una vera e propria stola, conferendo ancora più eleganza a chi la indossa.
Entrambi i modelli delle sciarpe hanno un’imbottitura in 100% piumino d’oca. La versione piccola è disponibile in 20 colori tinta unita e con disegni dalle nuance vivaci, mentre quella più grande è proposta in 15 colori declinati in diverse fantasie (3).
Un soffice tocco di stile, un pensiero "avvolgente" e glam per l'imminente Natale.

 

Prezzi al pubblico suggeriti:

•    sciarpa piccola (20x120) - tinta unita € 30.00
•    sciarpa grande (30x170) -  tinta unita € 38.50
•    sciarpa piccola(20x120) - fantasia € 42.00
•    sciarpa grande (30x170) -  fantasia € 50.50

1

2

3

SPUNTI DI VISTA

EDITO

State leggendo queste righe? ebbene sì, l’estate sta per essere archiviata e siamo pronti a riprendere le nostre attività quotidiane. Chi, come nulla fosse, vive questo passaggio in tutta armonia e scioltezza, chi invece soffre di irritabilità, stanchezza, insonnia, in una parola è vittima della sindrome da “rientro”.
Nulla di grave certo, e neppure di irrimediabile ma una ripresa graduale può alleviare il malessere diffuso dei più sensibili. Come? A settembre, almeno fino all’equinozio d’autunno (il 22), le giornate sono ancora lunghe e tutte da inventar...

 

 

SIAL bann it 728x90 distribuzione moderna 002


FoodMoodMag utilizza cookies proprietari di tipo tecnico e cookies di tipo Analitico ( Google Analytics ) per migliorare la navigazione. Cliccando sul pulsante "Accetto" dai il tuo consenso e permetti a FoodMoodMag di salvare questi dati sul tuo computer.