12dic 2017
must have anti freddo: sciarpe in piumino morbide e calde

In queste giornate di freddo pungente con la neve che ormai ha fatto capolino un pò ovunque, ecco che la necessità di coprirci è innegabile. É tempo infatti di sciarpe, cappelli, guanti, paraorecchie più o meno pelosi, più o meno discutibili. Ognuno sceglie la sua modalità “confort” preferita. Benvengano i caldi abbracci come quelli di piumini dalle linee ricercate o l’ecofur, la pelliccia a impatto zero che mette d’accordo un pò tutti, dagli ecologisti a signore che preferiscono una spesa più oculata. E poi ci sono i cappotti oversize, molto in voga quest’inverno, da abbinare a colli in tessuti vari, dal cachemire alla lana.
Soffermandoci sempre su quella parte del corpo che richiede maggior protezione durante i mesi rigidi, l'azienda pistoiese Cinelli Piume e Piumini propone le morbide sciarpe in… piumino (1). Una linea da poter indossare ogni giorno, leggera e soprattutto calda.
Oltre alla misura piccola, c’è la variante più grande (2) che si trasforma in una vera e propria stola, conferendo ancora più eleganza a chi la indossa.
Entrambi i modelli delle sciarpe hanno un’imbottitura in 100% piumino d’oca. La versione piccola è disponibile in 20 colori tinta unita e con disegni dalle nuance vivaci, mentre quella più grande è proposta in 15 colori declinati in diverse fantasie (3).
Un soffice tocco di stile, un pensiero "avvolgente" e glam per l'imminente Natale.

 

Prezzi al pubblico suggeriti:

•    sciarpa piccola (20x120) - tinta unita € 30.00
•    sciarpa grande (30x170) -  tinta unita € 38.50
•    sciarpa piccola(20x120) - fantasia € 42.00
•    sciarpa grande (30x170) -  fantasia € 50.50

1

2

3

SPUNTI DI VISTA

EDITO

Poco tempo fa mi è capitato di leggere un libro molto singolare… “La vita segreta degli alberi” di Peter Wohlleben, edito Macro, 2016 (Pp. 265 - Prezzo 18,60) che racconta storie incredibili sulle facoltà sorprendenti degli alberi (1): l’autore, celebre guardia forestale, ne parla basandosi sia sulle più recenti scoperte scientifiche, sia sulle sue esperienze dirette (2). Gli alberi, silenziosi (o almeno così pensavamo) giganti buo...

 

FoodMoodMag utilizza cookies proprietari di tipo tecnico e cookies di tipo Analitico ( Google Analytics ) per migliorare la navigazione. Cliccando sul pulsante "Accetto" dai il tuo consenso e permetti a FoodMoodMag di salvare questi dati sul tuo computer.