26set 2017
GIGI HADID PER MESSIKA
LA NUOVA JEWLERY CAPSULE COLLECTION

 

Sapete come si dice? Un gioiello è per sempre. Ed è proprio vero, acquistarne uno significa investire in un oggetto che porterete con voi per lungo, lunghissimo tempo. Esso può rispecchiare la personalità di chi lo indossa ma può anche acquisire diversi significati così come veicolare promesse. Promesse di un futuro insieme, di non dimenticare, promesse di vita. Ognuno di noi affida un determinato valore a ciò che riceve o acquista soprattutto se si tratta di un accessorio prezioso che, non dipende certo solo dal suo valore monetario ma anche e soprattutto emotivo. Chi custodisce gelosamente l'anello di famiglia tramandato di generazione in generazione; chi dopo averne perso uno decide di non portarli più; chi passando troppo spesso davanti alla stessa vetrina decide finalmente di entrare a comperare quel bellissimo girocollo utilizzando i suoi risparmi e chi invece attende ancora con ansia di riceverlo da qualcuno che ama.

Un gioiello è senza tempo, eterno così come la nuova collezione di Valérie Messika che, per celebrare i dieci anni di Move ha scelto di collaborare con un'icona della moda internazionale: Gigi Hadid (1-5). L'incontro tra il fashion e la passione per i diamanti hanno dato vita ad una linea esclusiva che coniuga perfettamente le due anime del duo: quella rock e punk da un lato e quella delicata ed elegante dall'altro. Il design è forte, i tagli netti e le forme accattivanti.

Move addiction include dodici pezzi: orecchini, collane trasformabili, così come anelli e bracciali.“Ho adorato lavorare con Gigi. Il suo senso del dettaglio e il suo occhio aguzzo per la moda mi hanno completamente conquistata. La sua ineguagliabile professionalità e il suo coinvolgimento con la maison durante il processo di sviluppo mi hanno profondamente ispirata. Gigi è l'incarnazione della donna Messika. E' spontanea, solare, luminosa”-dichiara Valérie.

La designer ha inoltre voluto arricchire la capsule collection con un'ulteriore linea formata da un chocker, un earcuff (8) (9), un anello ed una collana che simboleggia perfettamente la gioielleria haute couture e lo stile rebel chic della top model statunitense, dando vita alla “Move High Jewlery Addiction”.

Indossare un pezzo della collezione impreziosisce anche l'outfit più basic.

Sono sicura che alla fine non potrete più uscire di casa senza.

 

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

SPUNTI DI VISTA

EDITO

Devo confessare che l'ultima riunione di redazione per discutere su argomenti utili, anche e soprattutto, per il prossimo editoriale, è stata come pervasa, almeno in principio, da un mood vagamente annoiato. Sì, avete capito bene… il tema era il Natale che verrà (1). Ed ecco quindi i soggetti che uscivano dal brain storming fiorentino: "Il piacere di donare e di ricevere", "Dare come parola talismano, che fa crescere", "Natale anniversario del cuore, il momento per recuperare dal solaio le statuine per il Presepe", "Albero si o albero no", "I mercatini di Natale più belli d...

 

 

FoodMoodMag utilizza cookies proprietari di tipo tecnico e cookies di tipo Analitico ( Google Analytics ) per migliorare la navigazione. Cliccando sul pulsante "Accetto" dai il tuo consenso e permetti a FoodMoodMag di salvare questi dati sul tuo computer.