21mar 2018
Vegan, ricette e consigli per il vostro benessere
Uno stile sempre più diffuso

Stile di vita vegan, un tempo una scelta “bizzarra”, da molti considerata assurda. Oggi, questo approccio alimentare rigoroso sta crescendo sempre di più, per amore di sé stessi, della propria salute e dell’ambiente.
Certo, per il neofita vegan addicted può sembrare, soprattutto ai fornelli, un percorso tutto in salita. Per fortuna, non mancano validi supporti editoriali come il volume “Vegan” (Edito White Star) di Cinzia Trenchi naturopata, giornalista e fotografa freelance e vegana convinta (1 - 2), dove l’autrice conduce per mano il lettore “ad avvicinarsi a regole alimentari molto giovani e scoprire come, grazie alla generosità, dei legumi, alla versatilità dei cereali alla duttilità della frutta secca… si possa passare da una dieta onnivora a una priva di proteine, grassi animali e derivati”
Le proposte gastronomiche sono veramente facili da realizzare, alcune piuttosto veloci, il che non guasta considerando il tempo spesso tiranno che non abbiamo a disposizione. Uno strumento utile a introdurre nella quotidianità anche alimenti normalmente poco noti ma essenziali per “dimenticarsi” “i pilastri della cucina onnivora”. Un passaggio da fare gradualmente, imparando a diversificare, sperimentando e magari anche sbagliando (ma neanche poi tanto) per realizzare “piatti semplici ma colorati e profumati”, cercando, il più possibile materie prime di provenienza certa, fresche, di stagione e meglio se bio.
Una quindicina di pagine circa sono dedicate a illustrare singolarmente molte delle materie che sono alla base delle numerose ricette. Dal grano, all’avena al riso rosso, ai ceci neri, ai semi di chia, passando per vari tipi di frutta e verdura.
Di ognuna valori nutrizionali, usi in cucina, consistenze e virtù salutistiche. Con qualche consiglio, nel caso di abbinamenti, per una corretta grammatica dei sapori. Un cenno di merito alle immagini della Tenchi accattivanti, degne di una fotografa professionista del food.
Ma veniamo alle ricette… complice il freddo pungente di questi giorni, ho sperimentato la Crema di avena con verdure. “Elementare” nell’esecuzione e gradevolissima. Corroborante. O il Riso integrale e riso rosso con verdure croccanti e crema alla paprika (3). In 20 minuti di preparazione e 30 di cottura un piatto non troppo difficile e di bell’aspetto. Se poi ci si avvale di un ring, l’effetto “chef” è garantito. Idem, la Crema di ceci con fagioli Azuki e riso selvaggio. Pochi passaggi per “star bene” a tavola e anche dopo.
Passando ai dolci, come non menzionare la Torta all’avena con bacche di goji e limone o le Tortine al cioccolato fondente e cocco? Sfogliando e soprattutto provando, padelle alla mano, le suggestioni di questo bel libro di cucina veg, la voglia di modificare, di certo in meglio, il nostro regime alimentare non può che diventare certezza. La palla ora è a noi, anzi… il mestolo!

 

Vegan

Cinzia Trenchi

White Star Edizioni

Pp: 155

Prezzo: 16,90 euro

 

1

2

3

SPUNTI DI VISTA

EDITO

State leggendo queste righe? ebbene sì, l’estate sta per essere archiviata e siamo pronti a riprendere le nostre attività quotidiane. Chi, come nulla fosse, vive questo passaggio in tutta armonia e scioltezza, chi invece soffre di irritabilità, stanchezza, insonnia, in una parola è vittima della sindrome da “rientro”.
Nulla di grave certo, e neppure di irrimediabile ma una ripresa graduale può alleviare il malessere diffuso dei più sensibili. Come? A settembre, almeno fino all’equinozio d’autunno (il 22), le giornate sono ancora lunghe e tutte da inventar...

 

 

SIAL bann it 728x90 distribuzione moderna 002


FoodMoodMag utilizza cookies proprietari di tipo tecnico e cookies di tipo Analitico ( Google Analytics ) per migliorare la navigazione. Cliccando sul pulsante "Accetto" dai il tuo consenso e permetti a FoodMoodMag di salvare questi dati sul tuo computer.