02nov 2018
Toscana - il cibo della memoria conquista la TV tedesca
A marzo, Abbadia San Salvatore (SI) protagonista di “Kitchen Impossible”

Il Monte Amiata con le sue tipicità tra funghi e castagne ha letteralmente incantato la TV della Merkel: per due giorni Abbadia San Salvatore (1) ha ospitato, infatti, la troupe di “Kitchen Impossible”, il premiatissimo format televisivo tedesco (2) che ha come protagonista lo chef Tim Mälzer.
La trasmissione, prodotta da EnedemolShine Germany e dedicata all’arte della cucina, racconta le abitudini alimentari di tutto il mondo, dopo aver degustato i piatti della tradizione: dal Brasile all’India, dal Canada al Giappone, le puntate presentano ogni volta paesi e città diverse. E, nel Belpaese, sono state proprio le castagne e i funghi a far scegliere alla produzione Abbadia San Salvatore e il Monte Amiata come unica meta italiana per la stagione televisiva 2018-2019.
“E’ stata da una ricerca su internet che la redazione ha trovato il sito della Città delle Fiaccole – spiega Luca Ventresca, assessore al turismo di Abbadia San Salvatore – "Frutto questo del grande lavoro di comunicazione che da qualche anno stiamo dedicando alla nostra città, alle sue tradizioni e al territorio dell’Amiata tutto, come raccontano iniziative quali #Amiatautunno, la rassegna che proprio alle straordinarie eccellenze enogastronomiche del territorio e ai prodotti tipici è dedicata”. La puntata del format tedesco con Abbadia San Salvatore in qualità di protagonista, andrà in onda il prossimo marzo: dopo aver raccolto funghi e castagne nei meravigliosi boschi amiatini, Tim Mälzer è andato a curiosare nella cucina de “Il Cantinone” dove, con pazienza e disponibilità, lo chef badengo Alessio Contorni (3 - Primo da Sx insieme a Tim Mälzer) ha messo a disposizione del collega tedesco fornelli e segreti, mostrandogli come preparare due suoi piatti più apprezzati: i tagliolini di castagne con castagne e funghi e il filetto di maiale lardellato ripieno di castagne e funghi porcini.
La bellezza e la bontà dell'Amiata, grazie a iniziative come questa, arriveranno lontano. Portando un affascinate e prelibato pezzo d'Italia anche là dove non si sarebbe mai immaginato.
Guten Appetit!

1

2

3

SPUNTI DI VISTA

EDITO

Natale (1) è... ritrovare ogni anno vecchi amici con cui festeggiare. No, questo pensiero non è mio, anche se lo condivido, ma si legge in un vecchio libricino di Schulz, magnifico disegnatore dei Peanuts. La frase è bellissima, incredibilmente vera. In fondo molti di noi celebrano il Natale in modo tradizionale. Consueto. Ogni famiglia ha i suoi cerimoniali che ritrova puntuale ogni anno. Cambiano forse gli addobbi. Certamente i regali. La mise en place del cenone stupisce per qualche ornamento in più ma il mood resta sostanzialmente intatto. Ed è bello sprofondare e lasc...

 

 

 

FoodMoodMag utilizza cookies proprietari di tipo tecnico e cookies di tipo Analitico ( Google Analytics ) per migliorare la navigazione. Cliccando sul pulsante "Accetto" dai il tuo consenso e permetti a FoodMoodMag di salvare questi dati sul tuo computer.