13feb 2018
Sardegna - San Valentino 2018: cinque proposte romantiche a Cagliari e dintorni

San Valentino, festa degli innamorati (1). Molti magazine propongono cenette romantiche a casa, dove, lo sappiamo, noi ragazze finiamo sempre col dover raschiare pentole e caricare lavastoviglie, come minimo. La nostra proposta è di uscire con il partner, approfittando della mitezza del clima sardo, anche in pieno inverno; il ventaglio delle scelte per la serata del 14 febbraio sappiate che è ampissimo, la scelta è stata difficile!
Il Vinvoglio di Via La Marmora 46 a Cagliari propone una serata, con musica dal vivo, in compagnia delle calde sonorità della bossa nova, a cura dell’One Note Quartet, formazione che propone il repertorio brasiliano dei classici più famosi dei grandi autori come Tom Jobim, Chico Buarque e Joao Gilberto (2).
Al Thotel di Cagliari (3), raffinato ed elegante, dotato di SPA, menu curato dallo chef Damiano Deidda: comprende tre antipasti di mare, il riso nero integrale mantecato allo champagne e come secondo l’ombrina. Chiude la cena una bavarese alla vaniglia con frutti rossi e cioccolato bianco. La selezione dei 4 vini in accompagnamento è eccellente.
A Sardara, nella località Santa Maria Aquas, a 50 minuti da Cagliari, conosciuta per le benefiche acque termali sin dall’antichità, all’Hotel e SPA Sardegna Termale è possibile prenotare l’evento “Cena per San Valentino con ingresso in piscina dalle 15 alle 19.30, cena e Bagno sotto le Stelle” oppure ingresso alla SPA con Choco love time: cioccolata, tè, tisana, accompagnati da una fetta di torta e biscotti al cioccolato (4).
Per i romantici-ssimi a Quartucciu (Ca) nella residenza storica Corte Cristina mercoledì sarà allestita una cena nella famosa sala con camino, accompagnata da musiche al pianoforte e naturalmente a lume di candela (5).
Ancora... Per gli innamorati spiritosi Ape Calessino a San Valentino (6) propone un tour di 60 minuti nei quartieri storici di Cagliari e brindisi in zona panoramica (A scelta fra Bastione di S.Croce, Bastione di S.Caterina, terrazza panoramica torre S.Lucia, Monte Urpinu, tutti posti romanticissimi). Il costo è comprensivo di bottiglia di spumante e due bicchieri.

Infine, da segnalare la cena gourmet e appassionata al ristorante Chiaroscuro della chef Marina Ravarotto, in corso Vittorio Emanuele (7). Si inizia con il Brindisi di Benvenuto con il Brut Rosé Cantine Su'Entu, si prosegue con la Capasanta di Seppia, il Piccolo Crudo di Mare e il Polpo Sabbiato; per primo il Risotto al Salto con Crudo di Gamberi e Verdurine Croccanti e per secondo l’Ombrina Arrosto in Guazzetto di Pesce. Il Bacio Piccante accompagnato da vino passito è l’apostrofo rosa tra le parole ti amo.

1

2

3

4

5

6

7

SPUNTI DI VISTA

EDITO

Poco tempo fa mi è capitato di leggere un libro molto singolare… “La vita segreta degli alberi” di Peter Wohlleben, edito Macro, 2016 (Pp. 265 - Prezzo 18,60) che racconta storie incredibili sulle facoltà sorprendenti degli alberi (1): l’autore, celebre guardia forestale, ne parla basandosi sia sulle più recenti scoperte scientifiche, sia sulle sue esperienze dirette (2). Gli alberi, silenziosi (o almeno così pensavamo) giganti buo...

 

FoodMoodMag utilizza cookies proprietari di tipo tecnico e cookies di tipo Analitico ( Google Analytics ) per migliorare la navigazione. Cliccando sul pulsante "Accetto" dai il tuo consenso e permetti a FoodMoodMag di salvare questi dati sul tuo computer.