Sardegna cosa vedere - Ussaramanna - Il borgo, festeggia erbe e pardulas

Sabato 28 aprile 2018 si inaugura la 34° mostra delle erbe e sagra de sa pardula a Ussaramanna (1). 

L’occasione è ghiotta: approfittare del tepore primaverile e della straordinaria presenza di biodiversità della campagna sarda per recarsi a Ussaramanna, alla scoperta della bontà e delle proprietà alimentari delle erbe selvatiche e alla degustazione delle pardulas. Queste, per chi non avesse la fortuna di conoscerle, sono squisiti dolci di ricotta, caratteristici dei menu primaverili sardi. 

Succede appunto a Ussaramanna, uno dei borghi più pittoreschi della Marmilla, ad appena 45 minuti da Cagliari e 50 minuti da Oristano, raggiungibile tramite la SS 131 e poi un breve tratto di strada panoramica, immersa nel verde (2 - 3). 

Organizza il Comune di Ussaramanna, in collaborazione con la Proloco e l’associazione Terraccogliente, Circuito turistico-culturale legato all’Associazione internazionale Città della Terra Cruda, che raggruppa numerose cittadine e borghi sardi ricchi di architettura in terra cruda, con la missione di far conoscere e valorizzare i palazzi in terra cruda, i saperi artigianali ad essa legati ma anche l’enogastronomia in chiave turistica ed esperienziale. 

Il programma è davvero ricco e comprende Sabato 28 aprile un laboratorio didattico sulla Terra cruda (tema di cui abbiamo già parlato il 6 giugno 2017 - QUI), un convegno che vedrà la partecipazione di attori sociali del territorio, tecnici e politici convenuti da tutta l’Isola per parlare di sviluppo locale e piccoli comuni; il titolo dell’incontro è Azioni concrete a sostegno dei piccoli comuni. 

Nel pomeriggio si inaugura la mostra delle erbe spontanee, curata dal prof. Dino Zedda e la Mostra mercato; all’ora di cena intrattenimento musicale e menu tipici, preparati dalle associazioni locali.

La raccolta di prodotti spontanei, il foraging, è da tempo di moda (Ne abbiamo parlato anche in occasione del recente Taste di Firenze il 5 marzo 2018 - QUI). In Sardegna si pratica da sempre e con gli esperti della manifestazione impareremo mille cose su storia, cultura e proprietà della raccolta di erbe a fini alimurgici e fitoterapeutici. 

Domenica 29 aprile si comincia con le mani in pasta, imparando i segreti per delle perfette pardulas con il laboratorio della Proloco; alle 10 Massimiliano Deidda, biologo e guida ambientale escursionistica insegnerà le proprietà medicamentose e alimentari delle piante spontanee attraverso una visita guidata, segue il laboratorio di Elena de Cortes, aromaterapista, sui segreti degli olii essenziali (4). 

Il pranzo sarà effettuato presso i punti ristoro predisposti nel borgo. Di pomeriggio altri eventi, tra cui il Cooking Show sull’uso delle erbe in cucina condotto dalla nutrizionista Valentina Urpi con la partecipazione degli chef Alberto Sanna e Andrea Pani, e l’apporto della sommelier Claudia Pinto

I tumbarinos di Gavoi invaderanno pacificamente il paese alle 18 e si chiuderà in bellezza l’evento con una degustazione di piatti a base di erbe spontanee a cura degli allievi della Scuola Alberghiera di Villamar. 

Non resta che munirsi di zainetto con macchina fotografica, cappellino, crema solare e occhiali da solare e tanta curiosità e sano appetito di cultura e buon cibo e recarsi all’evento, ci vediamo lì. 

 

Il programma completo: 

34^ MOSTRA DELLE ERBE - SAGRA DE SA PARDULA

USSARAMANNA - 28/29 APRILE 2018

 

PROGRAMMA

SABATO 28 APRILE

ORE 09:30 PARCO FUNTANEDDA

LABORATORIO DIDATTICO SULLA TERRA CRUDA

A cura arch. Chiara Cocco e arch. Marta Cappai

ORE 10:00 CASA ZEDDA

CONVEGNO | AZIONI CONCRETE A SOSTEGNO DEI PICCOLI COMUNI

Marco SIDERI - Sindaco di Ussaramanna

Francesco SANNA - Presidente Consorzio turistico Sa Corona Arrubia

Emiliano DEIANA - Presidente ANCI Sardegna 

Legge nazionale a sostegno e per la valorizzazione dei piccoli comuni

Antonello SANNA - Direttore Dipartimento di Architettura di Cagliari

Riqualificazione e recupero dei centri storici della Sardegna

Francesco MURA - Sindaco di Nughedu Santa Vittoria

Presentazione del progetto Welcome Nughedu

Marianna VIRDIS - SA LAURERA di Villanovaforru

Produzioni sostenibili a misura d'uomo e di territorio

Tommaso LUSSU - Presidente Associazione Casa Lussu - Armungia

Beni immateriali ed eredità culturale per le microeconomie locali

Enrico PUSCEDDU - Presidente Città della terra cruda

Il Circuito turistico-culturale Terraccogliente

Barbara ARGIOLAS  - Assessore del Turismo, Artigianato e Commercio - Regione Autonoma della Sardegna

ORE 13:00 Degustazione Prodotti tipi della Marmilla

ORE 15:00 CASA ZEDDA

Apertura della 34^ Mostra delle Erbe curata dal prof. Dino Zedda

Apertura della mostra mercato per le vie del centro storico

ORE 16:30 Intrattenimento musicale con Roberto Fadda (organetto)

ORE 17:30 Sagra de sa Pardula - degustazione

ORE 19:00 Cena a base di prodotti tipici a cura di produttori e associazioni locali

 

DOMENICA 29 APRILE

ORE 09:30 CASA GARAU

Preparazione de Is Pardulas a cura della Pro Loco

ORE 10:00 VISITA GUIDATA ALLE PIANTE OFFICINALI E ALIMURGICHE

a cura di Massimiliano DEIDDA - Biologo e Guida ambientale escursionistica

ORE 12:30 CASA ZEDDA - I SEGRETI DEGLI OLI ESSENZIALI

a cura di Elena DE CORTES - Aromaterapista

ORE 13:00 PRANZO PRESSO PUNTI RISTORO

Pro Loco presso ex-refettorio, Mind your Mind presso Casa Atzei e Casa Simbula, Polisportiva, Pizzeria Sa Giara e Ristorante Su Sensu

ORE 15:00 VISITA GUIDATA ALLE PIANTE OFFICINALI E ALIMURGICHE

 a cura di Massimiliano DEIDDA - Biologo e Guida ambientale escursionistica

ORE 16:30 CASA ZEDDA

COOKING-SHOW - L'USO DELLE ERBE IN CUCINA

conduce Valentina URPI Nutrizionista

chef Alberto SANNA - Ristorante il Campidano di Samassi 

chef Andrea PANI - Agriturismo Sa Marmida Guspini

Sommelier: Claudia Pinto

Degustazione su prenotazione

ORE 18:00 Esibizione de Is Tumbarinos de Gavoi per le vie del centro storico

ORE 19:00

Degustazione piatti a base di erbe spontanee a cura degli allievi della Scuola Alberghiera di Villamar 

1

2

3

4

Photo Credits

Photo 1 : Primore Design & Comunicazione
Photo 2 : Primore Design & Comunicazione
Photo 3 : Primore Design & Comunicazione
Photo 4 : Primore Design & Comunicazione

SPUNTI DI VISTA

EDITO

State leggendo queste righe? ebbene sì, l’estate sta per essere archiviata e siamo pronti a riprendere le nostre attività quotidiane. Chi, come nulla fosse, vive questo passaggio in tutta armonia e scioltezza, chi invece soffre di irritabilità, stanchezza, insonnia, in una parola è vittima della sindrome da “rientro”.
Nulla di grave certo, e neppure di irrimediabile ma una ripresa graduale può alleviare il malessere diffuso dei più sensibili. Come? A settembre, almeno fino all’equinozio d’autunno (il 22), le giornate sono ancora lunghe e tutte da inventar...

 

 

SIAL bann it 728x90 distribuzione moderna 002


FoodMoodMag utilizza cookies proprietari di tipo tecnico e cookies di tipo Analitico ( Google Analytics ) per migliorare la navigazione. Cliccando sul pulsante "Accetto" dai il tuo consenso e permetti a FoodMoodMag di salvare questi dati sul tuo computer.