15dic 2018
Roma - Hiromi Cake la pasticceria nipponica tradizionale di tutte donne

Se avete in programma di trascorre un soggiorno nella città eterna, fate un salto da Hiromi Cake. Nel quartiere Prati, infatti, tra i più propositivi dal punto di vista gastronomico, ha da poco aperto i battenti la prima pasticceria tipica giapponese rigorosamente in rosa (1 - 2). Sì perché oltre alla proprietaria la pastry chef Hiromi (3), altre tre ragazze giapponesi si dilettano a comporre i dolci sotto lo sguardo curioso e attento dei clienti, spettatori di uno show cooking molto goloso (4 - 5). L'ambientazione è quella di un “negozio di sakè dove ci si siede”, in giapponese izakaya: le piccole delikatessen, vere e proprie opere d'arte in miniatura, accompagnano la tradizionale cerimonia del tè.
A base di farina di riso, fagioli azuki, patate dolci, ma anche sesamo, soia, agar-agar (la gelatina vegetale di alghe) e uso ridotto dello zucchero, la pasticceria nipponica affonda le sue origini nell’antichità e Hiromi Cake tramanda l’amore per le preparazioni che richiedono spesso un’intera giornata di lavoro e fino a quindici passaggi (6 - 7).
A metà tra i classici wagashi e gli yogashi, dessert rivisitati, d’ispirazione francese o americana, in cui gli elementi indispensabili sono il riso glutinoso, il tè matcha, la frutta di stagione e la marmellata di fagioli anko, i dolci made in Japan stanno da tempo conquistando l'Europa, tra cui Londra, Berlino e Parigi.
Ma quali sono quelli che piacciono di più? Per la maggiore vanno i Mochi, riso bollito e modellato in polpettine con le guarnizioni più fantasiose; i Dorayaki, semplici e appaganti, hanno invece le sembianze di soffici pancake e racchiudono una farcitura di fagioli rossi o l’Oishi (8), dal giapponese “buono”, e tante altre terminologie in lingua.

Tutti i giorni da mattina a sera oltre alle monoporzioni, il cui costo oscilla tra i 2,80 e i 4,80 euro a pezzo, si possono ordinare torte, scegliere di sorseggiare caffè bio 100% Arabica, un cappuccino matcha nella versione in bicchiere a portar via o partecipare alla cerimonia light del tè.

 

Hiromi Cake

Via Fabio Massimo 31 - 00192 Roma

Orari

Dal Lunedì al Sabato dalle h 9 alle 22

Domenica dalle h 12 alle 21

Telefono : 0697998566

1

2

3

4

5

6

7

8

SPUNTI DI VISTA

EDITO

Terminata la settimana del design milanese che ci ha regalato intense emozioni tra istallazione creative, eventi, dibattiti e collettive ora si volta pagina e il focus si orienta verso il prossimo grande appuntamento meneghino, questa volta rivolto al food (1).
Dal 6 al 9 maggio va in scena infatti TUTTOFOOD piattaforma imperdibile (2 - 3) per i big player del settore agroalimentare e per tutti coloro che del cibo hanno fatto il centro della loro vita.
Noi ci sar...

 

 

 

FoodMoodMag utilizza cookies proprietari di tipo tecnico e cookies di tipo Analitico ( Google Analytics ) per migliorare la navigazione. Cliccando sul pulsante "Accetto" dai il tuo consenso e permetti a FoodMoodMag di salvare questi dati sul tuo computer.