18mar 2018
Pasqua 2018 - Le colombe pasquali di Loison, belle e buone
Il gusto estetico femminile al servizio della qualità di un prodotto eccellente

Eccola la Pasqua, ormai alle porte, per celebrare la luce della primavera che ritorna a scaldarci l’anima, invogliando le prime scampagnate fuori porta, i primi picnic nei parchi. E come tutte le feste anche la tavola è protagonista indiscussa e complice di un bel momento da trascorrere con i propri cari. La Redazione è “volata” tra le Colombe di Loison (1) - di cui abbiamo già parlato il 15 dicembre 2016 QUI  e il 28 novembre 2017 QUI - per gustarne le novità presentate anche in occasione dell’ultimo Taste di Firenze. E proprio perché il rituale della colazione pasquale, fatto di pietanze sia dolci sia salate, va rispettato e curato in ogni particolare ecco che la nuova Colomba Camomilla e Limone (2) della Maison veneta, ben si presta per iniziare la giornata festiva.
Le note fresche e intense del solare agrume si armonizzano sapientemente con la profondità della fragranza del fiore di camomilla. Anche gli altri ingredienti fanno la differenza in questo dolce gourmet: latte, burro e panna freschissimi, fior di farina, mandorle e nocciole italiane, zucchero italiano di prima scelta e sale marino integrale di Cervia oltre alle prelibatezze degli ingredienti IGP, come la Nocciola Piemonte IGP, e dei Presidi Slow Food, come la Vaniglia Mananara del Madagascar, il Chinotto di Savona (dal 2010) e il Mandarino Tardivo di Ciaculli (dal 2005). E che dire della Colomba Pesca candita con le Nocciole del Piemonte IGP, dal sapore delicato e persistente, racchiusa nella raffinata latta dal mood agreste (3)? Frutto della creatività di Sonia Pilla (4), moglie di Dario Loison (5), il pack pare un rigoglioso giardino, fatto di campanule bianche, tralci di mughetti, rondinelle, ghirlande e fiocchi. Altra chicca molto raffinata di questa referenza, la carta velina che avvolge la Colomba: si ispira agli archi palladiani stilizzati nella collezioni Genesi. Un tocco “femminile” molto chic e signorile al contempo, un vero bijou primaverile da omaggiare alla padrona di casa del pranzo a cui saremo ospiti.
Ancora… Il bauletto primavera in stile belle époque (6), sempre made in Sonia Design, romantico, piacevolmente “vintage” a ricordare le magnifiche confezioni d’alta pasticceria dell'epoca. Il sofisticato incarto à porter, racchiude oltre alle già menzionate referenze Pesca e Nocciole e Amarena e Cannella, anche la più "tradizionale" la Classica a.D. 1552. Tre i colori base per distinguere i tre gusti di colomba: avorio per la Colomba Classica a.D. 1552, rosa fresco per la Colomba Pesca e Nocciole e verde vivo per la Colomba Amarena e Cannella. La Classica a.D. 1552, in particolare, conquista il palato con la note morbide dei canditi di Arance di Sicilia e delle mandorle italiane.
Un tripudio di buon gusto per il palato e per la vista. C’è solo da augurarsi che la Pasqua non finisca…

1

2

3

4

5

6

SPUNTI DI VISTA

EDITO

Verde, colore della speranza, della vitalità, dell’io, della fertilità e naturalmente della natura (1).
In attesa dell’estate, complice la rinnovata voglia di stare più tempo all’aperto, godendosi il tiepido sole durante i weekend, questo colore che infonde gioia e benessere, alimenta la nostra energia fisica e mentale. Indoor e outdoor, nell’architettura (2) ma anche verde urbano, in centro come in periferia, all’insegna, perché no, di un’ecologia sociale. In tutte le sue declinazioni e sfumature, stimola il desiderio di mettere alla prova il nost...

 

FoodMoodMag utilizza cookies proprietari di tipo tecnico e cookies di tipo Analitico ( Google Analytics ) per migliorare la navigazione. Cliccando sul pulsante "Accetto" dai il tuo consenso e permetti a FoodMoodMag di salvare questi dati sul tuo computer.