20gen 2018
Morto Paul Bocuse, il più grande chef francese

Dopo il padre della cucina italiana Gualtiero Marchesi, ecco che un altro "colosso" del panorama gastronomico internazionale spicca il volo verso il “GRANDE CHEF”. Si è spento, oggi, a 91 anni, Paul Bocuse, “Monsieur Paul”, tre stelle Michelin, il terzo "macarons" nel 1965. Modello indiscusso per generazioni di chef francesi e non solo, ottiene, nel 1986, anche il titolo di “L’imperatore della gastronomia” e nel 2011 quello di “Chef del secolo”. L’ex sindaco di Lione e Ministro degli interni francese, Gérard Collomb, oggi gli ha reso omaggio con un Twitter molto sentito: “Monsieur Paul, era la Francia. Semplicità e generosità, eccellenza e arte nel vivere. Possano i nostri chef, a Lione come in ogni angolo del mondo, coltivare i frutti della sua passione".

Aurevoir Monsieur Paul, le stelle ti aspettano...

1

SPUNTI DI VISTA

EDITO

Risate, colori accesi, aria leggera, luce, emozioni condivise, strillo dei gabbiani (1), aperitivo con gli amici, canto delle cicale, sguardi, felicità, piedi nella sabbia, salsa di pomodoro, spirito nomade, la casa che amiamo, una tenda che svolazza, momenti di relax, vino rosato, tavola apparecchiata sotto il pergolato, persiane socchiuse, fingerfood, tuffo dalla scogliera, insenatura, prosciutto e melone, vento caldo, profumo dei pini marittimi, ritmi naturali, letture, fuga dalla città, orizzonte a perdere (2), spirito creativo, sogni sotto l’ombrellone, grigliate, tra...

 

 

SIAL bann it 728x90 distribuzione moderna 002


FoodMoodMag utilizza cookies proprietari di tipo tecnico e cookies di tipo Analitico ( Google Analytics ) per migliorare la navigazione. Cliccando sul pulsante "Accetto" dai il tuo consenso e permetti a FoodMoodMag di salvare questi dati sul tuo computer.