04nov 2017
Gli Artisti incontrano gli Chef
L'Arte in cucina, un gioiello editoriale molto "goloso"

Di Maya Ungar.

Che cucinare sia un'arte è verità incontrovertibile. Perché mescolare ingredienti per dar vita a una preparazione ricca di verve, colori e sapori, richiede creatività, inventiva, occhio, e buona mano, come nel creare un bel quadro.
Domenico Monteforte, pittore di mestiere e amante del buon cibo si è interrogato sui gusti e le passioni culinarie di amici artisti e il risultato è un considerevole volume intitolato "L'Arte in cucina. Gli Artisti incontrano gli Chef", edito dalla Giorgio Mondadori. (1)
In 200 pagine fitte d’illustrazioni, il libro mette a confronto una settantina di artisti, la loro opera e la loro attività, e naturalmente la cucina che preferiscono. Cucina intesa come piatto di elezione con la sua ricetta, provata e commentata dallo chef Jonathan Pardini e abbinata a un ristorante e un ristoratore che, con esperienza e professionalità, hanno fatto da "tutor", come dice Monteforte, agli artisti.
Si tratta di vere proposte d’arte esaltate dalla creatività come un dipinto, una foto o una scultura, specchio dell'artista e ancor più dell'uomo o della donna che stanno dietro.
Una carrellata di pietanze, dalle più tradizionali come la toscana "Pappa al pomodoro" proposta da Mauro Capitani (2) in una divertente ricetta basata sul "gioco delle P" o i "Maccheroni alla Trabaccolara" di Lisandro Ramacciotti (3), alle innovative come "Branzino al cacao cotto nella creta" di Cate Maggia (4) o "Studio d'Artista cena con vista Salmone marinato alla liquirizia e lime" di Luca Dall'Olio (5).
Sostanza, sapore e colore: il cibo esulta in un connubio di gusto e presentazione. Che dire della "Tavolozza di mazzancolle con maionese di senape, purea di carote allo zenzero e cipolla in agrodolce" di Agostino Cangoni o della "Testa, coda e lingua" di Andrea Saltarelli? Semplicemente straordinari.
Il progetto editoriale e agroalimentare del volume è stato curato da Alberto Sacchetti, scrittore e sommelier, che lo ha completato con interviste a personaggi di rilievo del panorama culinario italiano come Massimo Mannozzi, ristoratore e ambasciatore della cultura italiana a Berlino, Cristina Crotti, la "signora" del balsamico e Diego Bosoni, produttore di vini di Cà Lunae.
Un libro da sfogliare e risfogliare, da leggere e usare come ricettario o come "catalogo", piacevole e divertente.

 

L'Arte in cucina. Gli Artisti incontrano gli Chef
Editoriale Giorgio Mondadori
Euro 40,00

 

 

1

2

3

4

5

SPUNTI DI VISTA

EDITO

Natale (1) è... ritrovare ogni anno vecchi amici con cui festeggiare. No, questo pensiero non è mio, anche se lo condivido, ma si legge in un vecchio libricino di Schulz, magnifico disegnatore dei Peanuts. La frase è bellissima, incredibilmente vera. In fondo molti di noi celebrano il Natale in modo tradizionale. Consueto. Ogni famiglia ha i suoi cerimoniali che ritrova puntuale ogni anno. Cambiano forse gli addobbi. Certamente i regali. La mise en place del cenone stupisce per qualche ornamento in più ma il mood resta sostanzialmente intatto. Ed è bello sprofondare e lasc...

 

 

 

FoodMoodMag utilizza cookies proprietari di tipo tecnico e cookies di tipo Analitico ( Google Analytics ) per migliorare la navigazione. Cliccando sul pulsante "Accetto" dai il tuo consenso e permetti a FoodMoodMag di salvare questi dati sul tuo computer.