18mag 2018
Firenze - street food: Il Panino Tondo, burger à la carte, fa tendenza

Con il lungarno Vespucci da una parte e via Il Prato dall'altra, in una delle zone fiorentine più glam e centrali della città, la pausa pranzo si fa al Il Panino Tondo, storico locale in via Montebello 56r e primo home  delivery di qualità.
L'originale concept food, fondato nel 2011, perfetto per un lunch informale ma soprattutto sano, cambia mood, rinnovando menu e filosofia. Samuele Gallori (1), ex grafico con la passione per il cibo, ideatore del brand e responsabile della cucina di Il Panino Tondo, ha deciso di sfoltire l’offerta in carta, in favore di una maggiore presenza di proposte giornaliere, preparate espresse con ingredienti sempre freschi e stagionali (2).
Non solo suggestioni tradizionali, ma ora anche sei piatti del giorno “à la carte”, tra insoliti burger dalle influenze fusion (3), come il Curryburger con zucchine e curry o ispirati ai piatti regionali di altre regioni, come il Siracusa, con pomodori secchi, melanzane e ricotta salata. Tra le proposte del giorno anche originali bagel e insalate sempre diverse, come quella completamente veg, con verdure grigliate, crema di olive, olive taggiasche, pomodoro e fiori di zucca.
L’offerta del mitico e "paffuto" panino contempla sempre la stessa formula vocata alla qualità più rigorosa: ingredienti stagionali e carni di prima scelta come la Chianina IGP Certificata o il bovino 100% toscano.
Intelligente la policy di poter scegliere la misura (100 o 200 gr) e personalizzare la ricetta. Per un panino quasi “sartoriale” o per “interpretazioni” creative su richiesta, magari in virtù di un aperitivo o di una cena “inconsueta” e dal sapore friendly da organizzare a casa con gli amici. In questo caso, il servizio delivery garantisce ai propri clienti una riduzione dei tempi di attesa e un’attenzione ancora più puntuale dei prodotti ricevuti a domicilio (4).
Ma vediamo alcune combinazioni in menù… l’evergreen Cheeseburger, BBQ e America, con salsa cheddar, bacon e anelli di cipolla fritti, ma anche il Grigliato di Cinta, arricchito da pancetta di cinta grigliata e insalata di campo, il Chianina, con pecorino fresco, marinatura di salvia e rosmarino e pancetta appena scottata, e il Diavoletto, insaporito da salsa piccante con jalapeno e habanero. In alternativa alla carne si può provare un Felafel integrale con hummus di ceci home made o un bagel al salmone dal richiamo newyorkese, vera delizia al palato.
Esteticamente gradevole anche l’interior della snella location: sgabelli alti, tavoli in legno e pareti “tatuate” con simpatici murales, perfetti per un target giornaliero soprattutto under quaranta (5 - 6 - 7).

Indirizzo : Via Montebello 56r Firenze
Telefono : 0555385465

1

2

3

4

5

6

7

SPUNTI DI VISTA

EDITO

Verde, colore della speranza, della vitalità, dell’io, della fertilità e naturalmente della natura (1).
In attesa dell’estate, complice la rinnovata voglia di stare più tempo all’aperto, godendosi il tiepido sole durante i weekend, questo colore che infonde gioia e benessere, alimenta la nostra energia fisica e mentale. Indoor e outdoor, nell’architettura (2) ma anche verde urbano, in centro come in periferia, all’insegna, perché no, di un’ecologia sociale. In tutte le sue declinazioni e sfumature, stimola il desiderio di mettere alla prova il nost...

FoodMoodMag utilizza cookies proprietari di tipo tecnico e cookies di tipo Analitico ( Google Analytics ) per migliorare la navigazione. Cliccando sul pulsante "Accetto" dai il tuo consenso e permetti a FoodMoodMag di salvare questi dati sul tuo computer.